Calci e pugni per rapina da 20 euro ad un connazionale, denunciati due rumeni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
polizia_furto_nuovaGli intensificati servizi di controllo del territorio, svolti dalla Polizia di Stato e disposti dal Questore Alfredo Anzalone nella città di Salerno e sul territorio provinciale, continuano a produrre positivi risultati sia preventivi che repressivi. Nella giornata di ieri, i poliziotti della Sezione Volanti della Questura hanno deferito all’Autorità Giudiziaria quattro persone ritenute responsabili di vari reati. In particolare, l’equipaggio di una volante è intervenuto nel quartiere Torrione di Salerno, nei pressi del Forte La Carnale, dove era stata segnalata una rapina in danno di un cittadino di nazionalità rumena. Giunti immediatamente sul posto, i poliziotti hanno accertato che la vittima del reato era stata picchiata con calci e pugni e rapinata da tre connazionali che erano poi fuggiti col bottino (portafogli con 20,00 Euro e telefono cellulare).

Le immediate ricerche dei rapinatori hanno consentito ad una volante della Polizia di bloccarne e identificarne due in Via Risorgimento a Salerno. Si tratta di due rumeni rispettivamente di 30 e 37 anni, già noti alle forze dell’ordine per alcuni precedenti. I due stranieri sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per rapina. Sono in corso indagini per l’identificazione del terzo complice. Nel corso dei servizi di controllo del territorio, inoltre, sono state denunciate altre due persone, un cittadino rumeno di 31 anni per inosservanza al Foglio di Via Obbligatorio già emesso dal Questore di Salerno con divieto di far ritorno a Salerno ed un cittadino salernitano di anni 29 per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.