Caldoro a Salerno accerchiato dagli ambulanti: «Mi avevano detto che qui non c’erano»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
48
Stampa
caldoro_sindaci_noceraCaldoro alla stazione di Salerno, dopo la partecipazione all’assemblea di Confindustria si imbatte in un gruppo di venditori ambulanti. Il Governatore ed il suo staff, in partenza per Roma vengono assediati dalle richieste d’acquisto di fazzoletti, calzini ed accendini.  Per evitare tensioni e liberare il governatore dalla “morsa” gli uomini dello staff acquistano qualche oggetto- come riferisce il Corriere del Mezzogiorno  che riporta anche una dichiarazione del Governatore:  «Sono rimasto stupito mi avevano detto che a Salerno questi venditori ambulanti non c’erano».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

48 COMMENTI

  1. Tante segnalazioni da me e tantissimi altri cittadini fatte al sindaco de luca sul degrado umano che invade salerno da anni, non sono servite a nulla.

  2. E quant l pass o’ salernes stu compless!!Napoli,Napoli e ancora Napoli.Pero’ hanno ragione,se non ci fosse il Napoli e altre 179 squadre loro sarebbero in serie A,lo stesso vale per le città,se non ci fossero Napoli ed altre 398….sarebbero tra le città più’ famose della campania!Ten ragion giggin l’argentin,ca mo’ s fa chiama’ ciru’…. A frittur fa mal!!

  3. posso farti una domanda? ma xchè continui a commentare su questo forum le notizie di salerno e non te ne vai a lodare Napoli sui suoi forum insieme a spacciatori, ambulanti, contrabbandieri e la “varia umanità”che li, purtroppo, è la maggior parte della cittadinanza???

  4. “Caldoro a Salerno accerchiato dagli ambulanti: «Mi avevano detto che qui non c’erano»”… VESTONO BENE PERo’!!! Tutti in giacca e cravatta….

  5. Speriamo di liberarci in primavera di Caldoro e della sua corte dei miracoli.Di quelli che occupavano in lungo e in largo la provincia c’è ne siamo sbarazzati qualche mese fa,e la verità che non se ne sente proprio la mancanza (con l’auspicio che quella banda non faccia più ritorno).Le boiate sparate a vanvera da pinocchietto si contano a decine.Menomale che del suo fallimento politico ne è consapevole e proprio nel dibattito al Verdi ha spergiurato che le Regioni sono un obbrobrio e andrebbero abolite…..parole sante!
    P.s. Sinceramente più che gli ambulanti fanno paura quei personaggi in giacca e cravatta li insieme a lui……
    E io pago!!!!!!!!!Forza Silvietto

  6. Caro Caldoro, esistono e vengono da Napoli e provincia viaggiano a sbafo a spese del contribuente, quando parcheggi una macchina ti assaltano e se non compri affidi la sorte della carrozzeria al loro senso di civiltà. E’ un altro fardello che ci regala Napoli.

  7. Lo vedi che siete malati dentro….ma quale cavaiuolo….e se io soffrirò di inferiorità tu sicuramente, paesanotto che non sei altro, soffri di megalomania…
    Per il saccente delle 14:54…Io sicuramente sarò ignorante ma tu lo sei più di me…sei presuntuoso e stupido perché non sai nemmeno quello che dici. Allora io, da buon amico, ti consiglierei di digitare la parola Napoli in google ed andare in wikipedia, senza soffermarti alla prima parte, leggi tutto, così ti acculturi un po ignorantello che non sei altro…
    Ci tengo a precisare:
    1) non sono Napoletano ne della provincia di Napoli, ma voi, soffrendo di complessi di inferiorità e, come la sinistra aveva sempre in bocca Berlusconi, voi avete sempre Napoli;
    2) Per l’amico delle 15:52 non sono nemmeno cavaiuolo;
    3) non sono the lucra e non mi firmo come fate d’altronde voi;
    4) sono più salernitano di voi ma, a vostra differenza, non mi sento un megalomane come voi e il vostro sindaco.

  8. E allora Berlusconi che aveva sempre in bocca i comunisti? Ormai sono scomparsi da oltre trent’anni. E in quanto a megalomania non scherzava neanche lui!

  9. infatti il mio non aveva alcun riferimento politico ma poffte , ecco qualcuno che si sente toccato nell’anima…
    allora, per non offendere nessuno, come Berlusconi era ossessionato dai comunisti, come la sinistra era, ed è ancora oggi, nonostante sia stato messo fuori gioco, ossessionato da Berlusconi, voi quattro megalomani De Luchiani siete ossessionati da Napoli e i Napoletani…Ma pensate a campare, pensate alla salute che ne guadagna il vostro fegato….A buon Rendere….

  10. Di comunisti,ma di quelli veri, in realtà ci sarebbe zio Putin da Moscow ed è, se non sbaglio, super amico di Silvietto e soprattutto di festini a base di belle Figghiole”.
    Zu Silviu un genio!!!Con la scusa dei comunisti lui continuava a ficcare ed i suoi elettori a osannarlo:Silviu,Silviu,Silviu Beddu nu t’affruntare e continua a ficcare tanto noi ti arrivotiamo.U Zu Silviu si sacrificava ,per senso alto dello Stato,e imperterrito ci dava dentro.
    E tutti:a Sirvietto daje,daje,daje dentro e fu così che il paese andò direttamente a p……e.
    Dai commenti noto con piacere che ci sono tanti nostalgici.
    Bei tempi quelli du Zu Silviu con ristoranti sempre pieni e gente in vacanza tutto l’anno.
    Onore a te compagno Silvietto!

  11. Fino a prova contraria il fegatuccio ingrossato con relativi attacchi di bile è tutto vostro, capisco che cercate compagni nella sofferenza per alleviare le vostre che sono ultraventennali, ma dovete rassegnarvi e stare sereni e non scambiare quelli che sono i vostri sogni e desideri inappagati per realtà, noi da oltre vent’anni siamo sereni, tranquilli e senza ossessioni perchè non ne abbiamo motivo, al contrario di voi.

  12. Eccolo…ricompare il ns supereroe…era un po che non lasciava il segno…vi terremo sempre aggiornati carissimi fans…

  13. Vedo che appena si affonda la mano nella ferita urlate dal dolore, e si riacutizza l’epatite ormai cronica. Cercate di fare terapia di gruppo e forse uno spiraglio di luce e speranza nel futuro riuscirete finalmente a intravederla. Con i migliori auguri e comprensione per voi che siete stati vittime di un crudele destino.

  14. Sono napoletano ed elettore di centro destra… voterò anche il per De Luca, ultimo treno per la Campania. Se per la Campania farà un decimo di quello che ha fatto a Salerno, diventeremo noi il Trentino Alto Adige. Essendo obiettivi e al di là delle strumentalizzazioni pre elettoralii, ha amministrato molto bene la sua città, che è pur sempre la città più popolosa della Campania, dopo Napoli. Ci sono città della Campania, anche vicino alla mia città, molto meno popolose di Salerno, ma con più traffico, delinquenza e spazzatura. Evidentemente non è una questione di numero di abitanti, ma di buona amministrazione. Credo che dopo tanti anni di scempi, non abbiamo più bisogno di politici, ma di buoni amministratori… e De Luca è un grande amministratore. Forza De Luca!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.