Stampa

118_ambulanza_soccorsiSi ferma a fare pipì a bordo strada, ma resta incastrato in unagrata rendendo necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Lo scrive il sito web Stiletv.it. Il fatto è accaduto a Capaccio Paestum. Involontario protagonista della disavventura un 31enne di Baronissi.

Una volta fermatisi lungo la SP315, nel tratto che da Via Gromola Varolato conduce alla SS18, il 31enne è sceso dalla vettura dirigendosi in un’area sottostante il locale cavalcavia, al fine di poter orinare indisturbato. Mentre si apprestava ad abbassare i pantaloni, però, è finito inavvertitamente con la gamba sinistra in una delle grate installate a protezione del canale di scolo. A quel punto, in evidente imbarazzo ed in preda al dolore, ha chiesto aiuto all’amico, il quale, resosi conto della situazione, ha allertato subito i soccorsi che hanno liberato l’uomo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.