Cava de’ Tirreni: auto non si ferma all’ALT dei Carabinieri, un arresta ed un denunciato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_posto_blocco_notteNella notte, i Carabinieri della Tenenza di Cava de’ Tirreni hanno arrestato PISAPIA Antonio, 44enne e deferito in stato di libertà SENATORE Giuseppe, 36enne, entrambi cavesi. Durante un posto di controllo, una pattuglia – impegnata in servizio di controllo del territorio per la prevenzione dei furti – ha intercettato un’autovettura, condotta da PISAPIA e con a bordo SENATORE e un’altra persona. Alla vista dei militari, il veicolo, che viaggiava ad elevata velocità, ha proseguito la marcia. È così scaturito un inseguimento per le vie cittadine, al termine del quale i Carabinieri hanno bloccato i tre passeggeri dell’auto, che sono stati condotti in caserma.

A seguito di accertamenti, il veicolo è risultato sprovvisto di copertura assicurativa, mentre i tre soggetti sono risultati in stato di ubriachezza, con conseguente sequestro dell’auto e denuncia di PISAPIA per guida in stato di ebbrezza. Appresa tale circostanza, sia SENATORE che PISAPIA hanno iniziato a minacciare i Carabinieri, mentre solo il secondo ha improvvisamente colpito e strattonato un militare, impegnato nella redazione degli atti di p.g., il quale ha riportato lesioni guaribili in 7 giorni. Sono così scattate le manette per PISAPIA, che è stato sottoposto agli arresti domiciliari con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personale, mentre SENATORE è stato deferito in stato di libertà per il solo reato di resistenza a pubblico ufficiale.

Comunicato Ufficiale dei Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.