Promozione culturale Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano F.: protocollo d’intesa Comune-Pro Loco

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
mansarda_in_vendita_pontecagnano_faiano_100603093580465206-(1)Iniziative e attività di promozione culturale e rivalutazione del Museo Archeologico Nazionale di Pontecagnano. E’ l’obiettivo del protocollo di intesa tra il Comune e l’Associazione turistica Pro Loco “Etruschi di frontiera”.

Il provvedimento, già approvato dalla Giunta Municipale su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessore alla Cultura Virginia Ivone, si inserisce pienamente nell’ambito della programmazione culturale dell’Ente recependo le istanze della stessa Pro Loco, rappresentate dal PresidenteGianluca Procida, e interpretando la comune volontà di svolgere ogni attività rivolta alla valorizzazione della struttura di via Lucania. L’Amministrazione, in tal senso, oltre a supportare il progetto, garantirà un contributo di 6.500 euro da destinare a una serie di iniziative, tra cui la diffusione di materiale informativo, in particolare la ristampa della Guida del Museo, e azioni di promozione archeologica.

L’iniziativa della Pro Loco dovrà favorire la fruizione, a titolo gratuito e in un’ottica di partecipazione attiva, del patrimonio culturale e archeologico di concerto con il Comune e in stretto raccordo con la Direzione del Museo e la Sovrintendenza che continueranno ad avere il ruolo di regia. Dovranno essere, allo stesso modo, assicurate pari opportunità, socializzazione, integrazione e inclusione socio-culturale e le attività potranno essere realizzate in collaborazione con altre associazioni cittadine.

 

“Come già ribadito – afferma l’Assessore Ivone – è nostra intenzione garantire un accesso sempre più libero e costante alla cultura e al confronto, al fine di diffondere il  piacere di fruire delle uniche emozioni che solo uno scenario così suggestivo riesce a dare. In tal senso, siamo orgogliosi dell’intesa con la Pro Loco ‘Etruschi di frontiera’ in quanto il nostro Museo Archeologico rappresenta concretamente un immenso patrimonio da salvaguardare e valorizzare quale autentico presidio di cultura e socialità”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.