Tramonti di nuovo nella Eat Parade di Rai Due

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TramontiIl Comune di Tramonti è di nuovo il protagonista della sfera enogastronomica: dopo i servizi sulle viti centenarie, sulla pizza e sul menù per i celiaci, la trasmissione Eat Parade di Raidue, condotta da Bruno Gambacorta, visita ancora una volta il nostro territorio, alla riscoperta degli antichi sapori della nostra tradizione culinaria. Venerdì 28 Novembre e in replica Sabato 29 Novembre andrà in onda il servizio sul Limone Igp, con il menù preparato dallo chef Beppe Francese: con questo sono quattro i servizi girati per le strade di Tramonti, nelle aziende e nei ristoranti, per presentare il territorio e le bontà culinarie che lo rappresentano, marchi di “biodiversità” di un territorio come la Costiera amalfitana e i Monti Lattari, barriera naturale in grado di creare un microclima ideale per molte produzioni agricole: una su tutte, il vino Tintore, che si trova solo in questa terra. Le sue piante sono pluricentenarie e i fusti hanno un diametro di circa due metri: dei veri giganti. Il sistema di coltivazione è quello etrusco, a raggiera atipica con il fusto centrale e i pali di castagno intorno che sostengono i tralci di vite: un vero e proprio monumento a cielo aperto.

Il Comune di Tramonti, terra ricca e generosa, porta alla ribalta nazionale le eccellenze che da sempre la contraddistinguono: quelle tipicità che con forza si impongono nei palati dei buongustai per la qualità delle loro proprietà organolettiche, prodotti da conoscere per salvaguardarli e valorizzarli: lo sfusato amalfitano, il limone igp, i dolci di Sal De Riso, i pomodorini sponsilli, il pane biscottato, il Fior di Latte di Tramonti, il farro, le castagne, i funghi porcini, i vini Doc Costa d’Amalfi, il meraviglioso liquore Concerto e la pizza, presenza storica sulle tavole di tutti i Tramontani, collante sociale tra il Nord e il Sud dell’Italia grazie alle oltre duemila pizzerie nate dallo scorso secolo. << È un’occasione d’oro questa che ci offre la Rai – ha dichiarato l’Assessore Vincenzo Savino – un momento da sfruttare al meglio per presentare, oltre al Tintore, tutte le nostre specialità: Tramonti si propone come montiera dei sapori e dei saperi a livello nazionale per lo spessore e la qualità dei prodotti, andando incontro anche alle esigenze di chi soffre di celiachia, preparando i piatti con farina senza glutine: la trasmissione Eat Parade è la vetrina ideale per il nostro territorio>>.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.