Controlli contro gli abusivi sul Corso di Salerno, raffica di sequestri e denunce

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Corso_Vittorio_Emanuele_shopping_genteIl Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale ha provveduto ad effettuare un servizio specifico per la prevenzione e la repressione del fenomeno dell’ambulantato abusivo sul Corso Vittorio Emanuele e Viali Lungomare Trieste ai fini della salvaguardia dell’ordine e della sicurezza urbana in questo periodo dell’evento “ Luci D’Artista”, che favorisce l’afflusso sul territorio cittadino di numerosi turisti. Durante lo svolgimento del servizio sono stati effettuati n° 34 sequestri amministrativi di merce varia (accessori di abbigliamento, giocattoli e chincaglieria varia) con l’elevazione di alcuni verbali per infrazioni alle leggi sul commercio.

Inoltre sono state verbalizzate due persone di nazionalità Rom, intente all’accattonaggio, deferendole all’Autorità Giudiziaria perché inottemperanti al Foglio di Via Obbligatorio emesso nei loro confronti dal Questore di Salerno, mentre veniva sequestrato un cucciolo di cane utilizzato per l’accattonaggio da una donna, anch’essa rom, che veniva verbalizzata e deferita all’A.G. perché inottemperante al F.V.O.  Nell’ambito, invece, del fenomeno della prostituzione lungo il litorale cittadino e la zona industriale sono state identificate e verbalizzate con la sanzione di € 500,00 n° 10 prostitute, di cui una deferita all’A.G. perché inottemperante al F.V.O. emesso dal Questore, stessa sanzione veniva irrogata a n° 6 clienti delle stesse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. una tantum non serve! Forse per limitarlo al minimo, i controlli dovrebbero essere effettuati tutti i giorni a tutte le ore i tutti i luoghi per almeno un anno consecutivo e forse…

  2. Ieri sera hanno bloccato e portato via un parcheggiatore abusivo a via 6 settembre a pastena, proprio nei pressi della chiesa di Madonna di Fatima. Stamattina ha già ripreso servizio. Lo stesso individuo intendo.

  3. Ma sul corso è stato ripristinato il traffico veicolare? perchè sopratutto la mattina c’è un via vai di auto e relativo parcheggio!
    Vigiliiiiiiiiiiiiii?????

  4. Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell’Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico. In più, il Foglio di Via Obbligatorio può essere emanato solamente nei confronti delle persone sospettate di essere pericolose per la pubblica sicurezza e non per quelle contro la pubblica moralità come le prostitute stradali e non, come deciso dalle Sentenze della Cassazione n. 51062/2013 e n. 38701/2014.

  5. I controlli fanno sempre piacere alla gente onesta e lavoratrice, anche se il sanzionato ripete le stesse azioni il giorno successivo.
    Mi auguro che non sia un fatto sporadico, ma che diventi la regola.
    Invece sperare in leggi migliori ed applicazioni più attente è pura utopia.
    Cmq bene così, continuate ed AMPLIATE i controlli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.