Gemellaggio Marche – Cilento per migliorare l’offerta turistica del paese

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Morigerati“La formula dell’iniziativa è stata vincente. La condivisione di “buone pratiche” su differenti argomenti è stata la base di tutti gli incontri con le Marche a fare da docente e il Cilento nella posizione del discente. Questa esperienza ha senza dubbio fornito indicazioni importanti e positive soprattutto per il modello organizzativo differente che è stato presentato. La collaborazione tra differenti amministrazioni ha contribuito a creare un ambiente di lavoro che ha facilitato la condivisione delle informazioni.” Così Cono d’Elia, sindaco di Morigerati – paese in provincia di Salerno – commenta il gemellaggio stretto tra cinque paesi della Campania e il centro marchigiano di Corinaldo. Alcuni rappresentanti di Tortorella, paese capofila, Camerota, Casaleto Spartano, Morigerati, Piaggine e Rofrano, hanno prima ospitato e poi raggiunto le Marche per portare avanti un progetto di condivisione di buone pratiche e migliorare dal punto di vista turistico.

Buono anche il commento del sindaco di Corinaldo Matteo Principi: “E’ un’iniziativa molto positiva perché non si tratta di un gemellaggio sulla carta, ma di un interessante scambio di esperienze discusse nei giorni di lavoro con i giovani che ci hanno raggiunto dal Cilento – ha commentato – Tra i temi trattati negli incontri si è parlato delle buone pratiche che sta portando avanti da anni il Comune di Corinaldo”.Quattro giorni in cui alcuni esponenti delle amministrazioni dei comuni cilentani hanno affrontato con i colleghi di Corinaldo i punti di forza dei progetti legati al turismo sviluppati nei cinque paesi della provincia di Salerno e nel borgo marchigiano.  “Siamo già stati due volte nel Cilento – ha aggiunto Principi – il prossimo appuntamento sarà a Bruxelles a febbraio  per relazionare in Europa il percorso intrapreso fino a d’ora e per poter elaborare nuove idee e attività volte allo sviluppo del turismo territoriale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.