Pallanuoto: Rari Nantes Salerno, alla “Vitale“ arriva Muri Antichi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

pallanuoto_rari_nantes_generica_buonaGalvanizzata e con il morale a mille dopo l’exploit di Siracusa con 7 Scogli, la Rari Nantes Salerno torna tra le mura amiche della piscina “Simone Vitale” con l’obiettivo di conquistare i primi tre punti casalinghi stagionali. Avversario di giornata (si gioca sabato 29 novembre alle 15:00, arbitri Fusco e Palmieri) la Polisportiva Muri Antichi Catania, ancora a secco dopo le prime due giornate di campionato. Avversario da non sottovalutare per i giallorossi, smaniosi di riprendere l’impeccabile marcia casalinga che aveva caratterizzato la passata stagione. Tiene alta la guardia il tecnico Mario Grieco e richiama i suoi alla massima attenzione:

“Ci siamo allenati bene in settimana nonostante qualche problemino fisico. Vuolo ha la febbre, valuterò in extremis se schierarlo o meno. La classifica non inganni, fin qui Muri Antichi non ha affatto sfigurato. In organico ha diversi giovani di prospettiva provenienti dal florido vivaio del Nuoto Catania e Barbaric, elemento interessante che trova sempre spazio nel tabellino dei marcatori. Dobbiamo partire subito forte e mettere la gara in discesa, evitando di dover palpitare fino all’ultimo secondo. Sulla carta la partita è alla nostra portata, il calendario potrebbe tenderci una mano a patto di non fallire l’approccio mentale. Vogliamo arrivare alla pausa natalizia in una posizione d’alta classifica”. 

CONVOCATI. Ferrigno, Donnabella, Lupo, G. Parrilli, Pasca, Esposito, Bernaudo, Pica, Gallozzi, Vuolo, Siani, A. Parrilli, Postiglione, Bagnoli, Noviello. 

RARI NANTES AL 6° TROFEO ‘BLUE TEAM STABIAE’. Gli atleti del settore master della Rari Nantes Nuoto Salerno hanno partecipato alla sesta edizione del trofeo “Blue Team Stabiae” svoltosi presso il Rhyfel Village di Mugnano di Napoli. Brillanti i risultati ottenuti dai rarinantini che hanno fatto incetta di medaglie: Antonella Pepe (2° posto 50 stile, 1° 50 dorso), Carmine D’Amato (1° posto 100 rana), Raffaele Solvino (3° posto 50 stile, 2° posto 50 dorso), Severino Falivene (3° posto 50 rana, 1° posto 100 rana), Ugo Sapere (1° posto 100 misti), Vincenzo Di Rosa (3° posto 50 farfalla), Michele Petrozzino (2° posto 50 dorso), Michele Curci (3° posto 100 stile). Secondo posto per le staffette 4×50 misti e 4×50 stile. La Rari Nantes Salerno s’è classificata al decimo posto nella classifica generale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.