Salerno: boom di visitatori, caos, traffico e lunghe code per bus e metropolitana

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
10
Stampa
luci_salerno_Navette_caos_1Folla di visitatori in città per il quarto fine settimana dell’evento Luci d’Artista. Le prime avvisaglie si erano avute già nella giornata di sabato ma il boom si è registratodomenica con oltre 500 bus in città. Al terminal Arechi presi d’assalto bus e metropolitana. Lunghe file per salire a bordo con inevitabili momenti di tensione. In alcune occasioni sono volate parole grosse e spintoni. Primi disagi già dalle 16 di ieri. Impazzito anche il traffico ordinario. Code anche sulla A3 in direzione Salerno. Un mare di gente che è solo l’antipasto di quello che potrebbe accadere tra sabato 6, domenica 7 e lunedì 8 dicembre. Tre giorni di fuoco con la città che rischia di collassare.

Previsto un vertice in Prefettura per mettere a punto una strategia operativa per cercare di limitare al massimo i disagi nel prossimo fine settimana. Non è scomparso, inoltre, il fenomeno degli ambulanti abusivi. Vigili Urbani hanno setacciato il Corso Vittorio Emanuele ma stavolta il “suk” si è trasferito sul Lungomare dove gli ambulanti, nascosti anche dalle migliaia di visitatori, hanno continuato a vendere la loro mercanzia indisturbati sfidando la task force messa in campo per contrastare il fenomeno.

luci_salerno_Navette_caos_2

FOTO DA FACEBOOK

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

10 COMMENTI

  1. Sabato agli incroci del corso vi era la protezione civile che regolata i flusso pedonale e veicolare ottimamente, domenica no ed è successo il solito finimondo 12 minuti x poter attraversare l incrocio tra questa mandria umana. Perché non fare la stessa cosa anche di domenica ?

  2. Traffico e lunghe file anche da Noi! Siamo commossi! Grazie a Tutti!

  3. Egregio signor Luca, è facile parlare in certe situazioni…
    PREMESSA, La protezione civile del comune di Salerno, compie ogni anno grandi sforzi per garantire il massimo della sicurezza, in maniera sempre eccezionale, senza guardare a perdere tempo, come molte persone che non fanno nulla, spariscono in certe situazioni, ed intascano lo stipendio.. Per avere un servizio senza disagi occorre la collaborazione di tutti, e se questa collaborazione non c’è comprese le persone scostumate e furbi di turno, si scatena una situazione che ci vuole solo l’esercito per mantenere una situazione del genere. Ci vuole calma pazienza ed aprezzare senza parlare le persone che senza scopo di lucro si impegnano in queste situazioni.

  4. SALVATORE grazie x il sostegno noi cè la mettiamo tutta ogni anno sempre come volontari questo e il nostro spirito di collaborazione con la citta e le xsone grazie ancora

  5. per Giuseppe Somma, concordo pienamente con la tua analisi, putroppo come puoi leggere dai commenti pensano come il loro vate che questo’ turismo, persino ci invidiano al NORD!!!!!!!!!!!!
    Poi, usare la protezione civile per questo inutile evento e’ vergognoso, come e’ stata usata per proteggere il famoso plastico.

  6. Tutta questa gente che viene a Salerno è un pò come mettere un auto in un bicchiere. Semplicemente non c’entra. La città non può reggere una ondata di auto e di bus, vista la sua morfologia territoriale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.