Trevisan, il difensore impeccabile è anche goleador

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lupa_Roma_Salernitana_20Impeccabile in difesa, incontenibile in attacco, Trevor Trevisan veste i panni di supereroe granata e nel pomeriggio pontino si trasforma in goleador: il difensore di Cassino, che il prossimo 21 dicembre compirà 31 anni, è stato tra i protagonisti della trasferta di Aprilia. Non solo ha trascinato la squadra aprendo le danze col gol segnato dopo appena nove minuti di gioco, ma ha anche legittimato ulteriormente il vantaggio ospite, siglando nella ripresa la terza rete della Salernitana. I suoi colpi di testa hanno messo al tappeto la Lupa. Oltre a realizzare la sua prima doppietta con la maglia granata, Trevisan non ha tralasciato i suoi compiti difensivi, anzi.

Con Lanzaro e Bianchi ha alzato un invalicabile muro per gli avversari, consentendo ai granata di non subire gol per la terza gara di fila. Ciociaro di nascita, ma veneto d’adozione, è cresciuto calcisticamente col Conegliano ed ha fatto il suo esordio in serie B nel Vicenza nel 2005/06 e da allora ha quasi sempre giocato nel campionato cadetto, in cui è rimasto anche nelle ultime sei stagioni con le maglie di Pisa, Padova e Varese, prima di trasferirsi a Salerno. Figlio d’arte (il papà Angelo è un ex difensore e, recentemente, ha conseguito l’abilitazione come direttore sportivo), Trevisan è uno dei punti di riferimento della squadra di Menichini. Fino ad ora ha saltato solo quattro impegni, tre dopo l’infortunio rimediato all’inizio della partita col Melfi, e la partita col Catanzaro per squalifica. Dopo il turno di stop forzato, è rientrato nella gara esterna con la Reggina e proprio in queste ultime tre partite si è rivelato impeccabile. Al “Quinto Ricci” ieri si è superato, fornendo un notevole apporto anche in fase realizzativa. Trevisan si è rivelato inarrestabile e sempre più intenzionato a riprendersi quella serie B che ha lasciato pochi mesi fa per riconquistarla, ovviamente con la maglia della Salernitana. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.