Giornata nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
museo_archeologico_salernoIl Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la prima volta quest’anno
promuove la Giornata nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro,
ideata per rendere note le molteplici attività del Ministero e per valorizzare e rendere fruibile il
ricco patrimonio archeologico e storico-artistico del nostro paese, anche attraverso l’apertura al
pubblico di luoghi della cultura normalmente chiusi e la presentazione di reperti e/o opere d’arte
conservati nei depositi.
Le numerose iniziative organizzate per la giornata del 7 dicembre saranno gratuite poiché la
data coincide con un’altra iniziativa del Ministero, “Domenica al Museo”, che ogni prima
domenica di ogni mese consente a tutti di visitare i monumenti, i musei, le gallerie, gli scavi
archeologici, i giardini e i parchi monumentali dello Stato senza pagare alcun biglietto
d’ingresso.
Per l’occasione la Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e
Caserta propone un ricco calendario di eventi – aperture straordinarie, visite guidate a musei,
monumenti siti archeologici e laboratori di restauro – tesi a valorizzare l’enorme patrimonio
archeologico della nostra regione.
Provincia di Avellino
Avellino – Ex Carcere Borbonico
• Tutela, salvaguardia, recupero e restauro del patrimonio archeologico.
Apertura del laboratorio di restauro e presentazione delle tecniche di restauro utilizzate
per il primo intervento sui materiali provenienti dagli scavi. Contestualmente verranno
illustrati i procedimenti amministrativi che normalmente vengono elaborati prima del
decreto di vincolo dal personale del settore Tutela e dal personale del Settore Disegni, e
saranno illustrati dei grafici e i giornali di scavo.
Orario: dalle 16.00 alle 20.00
• “Avellino in posa. Esplorazioni archeologiche in città”
Si effettueranno visite guidate con il personale di questa Amministrazione alla mostra
archeologica “Avellino in posa. Esplorazioni archeologiche in città” che esporrà reperti
archeologici venuti alla luce durante le campagne di scavi degli anni ’80 del secolo
scorso. Si illustrerà l’iter a cui un reperto è sottoposto, dalla sua scoperta alla
musealizzazione.
Orario: dalle 16.00 alle 20.00
Contatti: Tel. 0825/784265 – Fax 0825/793728; e-mail: sba-sa.avellino@beniculturali.it
Ariano Irpino – AntiquariumInaugurazione mostra fotografica “La Regina Viarum e la via Traiana”, con presentazione del
catalogo patrocinato dall’Università del Salento e dalla British School at Rome Archive. Ariano
Irpino si configura come luogo ideale per la presentazione di questa mostra, dal momento che la
via Traiana attraversa il centro di Aequum Tuticum e che proprio a Sant’Eleuterio, nel corso di
ricognizioni effettuate con il Prof. Ceraudo, è stato riconosciuto il tracciato alternativo a quello
proposto da Ashby.
Orario: dalle 9.00 alle 13.00
Contatti: Avellino: sba-sa.avellino@beniculturali.it; Tel. 0825/784265 – Fax 0825/793728;
Ariano Irpino: tel.0825/824839 (Antiquarium)

Atripalda
• Visite guidate ai cantieri della necropoli di Capo La Torre, dove sono visibili le strutture
della Basilica Paleocristiana. Saranno allestiti pannelli didattici che illustreranno le
evidenze archeologiche venute alla luce nel centro storico di Atripalda.
Orario di visita: 9.00-13.00
• Passeggiata archeologica
Visite guidate dal circuito delle mura della città antica di “Abellinum” al centro storico di
Atripalda.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: Tel. 0825/784265 – Fax 0825/793728; e-mail: sba-sa.avellino@beniculturali.it
Bisaccia – Museo Civico Archeologico
Apertura del laboratorio di restauro, dove saranno esposti alcuni reperti restaurati provenienti
dal territorio comunale di Bisaccia, che saranno illustrati dal direttore del Museo.
Visite in gruppo (max 5 persone) ore 11.00, 11.30, 12.00. Durata visita 20 minuti.
Contatti: Tel. 0827-89196; e-mail: info@museobisaccia.it
Mirabella Eclano
• Apertura straordinaria della Chiesa Santissima del Rosario di Pompei a Passo Eclano.
La Chiesa è ubicata su strutture antiche situate a ridosso del Parco Archeologico di
“Aeclanum” e rese visibili al pubblico con un intervento di restauro e di conservazione da
parte di questa Soprintendenza. Saranno illustrate le tecniche di intervento su
menzionate adottate per le evidenze murarie portate alla luce in situ.
Orario: 9.00 – 13.00
• Visite guidate al Parco Archeologico di “Aeclanum”
Illustrazione delle tecniche di edilizia muraria antica, con particolare riferimento alle
strutture dell’antica città.
Orario: 14.00 – 18.00
Contatti: tel./fax 0825-449175; e-mail: sba-sa.mirabellaeclano@beniculturali.it
Avella – Siti archeologici e Antiquarium
• Visite guidate che, partendo dall’Anfiteatro, toccheranno i principali monumenti
dell’antica Abella, tra cui la Necropoli Monumentale in località Casale. Il percorso si
snoderà per le strade del centro storico di Avella, vero e proprio museo all’aperto della
città, dove la maggior parte delle strade ripercorrono gli antichi assi stradali. Nel corso
dell’itinerario si potranno osservare una serie di testimonianze, quali iscrizioni e resti di edilizia pubblica e privata, che documentano le principali fasi di occupazione di Abella. Le
visite saranno a cura dei Servizi Educativi dell’Ufficio di Avellino della Soprintendenza per
i Beni Archeologici di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta in collaborazione con il
Gruppo Archeologico Avellano, all’Anfiteatro e Area Archeologica dei Monumenti Funerari
di Avella.
Orario: 9.00 – 13.00
• Visite guidate al laboratorio di restauro con illustrazione pratica e teorica degli interventi
di restauro effettuati di recente su materiali provenienti dalle indagini archeologiche degli
ultimi anni. In particolare, in occasione del bimellenario della morte di Augusto,
particolare attenzione sarà posta sui materiali marmorei di età augustea provenienti
dall’Anfiteatro e dai Monumenti Funerari in località Casale.
Orario: 14.00 – 18.00
Contatti: tel. 081/8251044; email: sba-sa.avella@beniculturali.it
Provincia di Benevento
Benevento – Ex Convento San Felice
Visite all’ex Convento San Felice di Benevento, presso cui è allestita la sezione paleontologica
dedicata al giacimento fossilifero di Pietraroja, da dove provengono eccezionali reperti fossili
risalenti a oltre 100 milioni di anni fa, tra cui l’esemplare di Scipionix samniticus, il cucciolo di
dinosauro soprannominato “Ciro” dalla stampa internazionale.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: tel. 0824/310945; e-mail: sba-sa.benevento@beniculturali.it
Benevento – Teatro romano
Visite guidate al Teatro romano di Benevento con illustrazione dei lavori di restauro in corso sul
monumento antico.
Orario: 8.00 – un’ora prima del tramonto
Contatti: tel. 0824/47213; e-mail sba-sa.benevento@beniculturali.it
Montesarchio – Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino
Visita al Museo Archeologico del Sannio Caudino di Montesarchio e alla mostra “Rosso
Immaginario. Il Racconto dei vasi di Caudium”, allestita nelle celle del carcere borbonico
annesso al Castello, sede del Museo.
Nell’ambito dell’iniziativa di domenica si potrà eccezionalmente accedere anche alla Torre del
Castello, solitamente chiusa al pubblico.
Orario: 9.00/19.00 (ultimo ingresso ore 18.15)
Contatti: tel. 0824/834570; e-mail: sba-sa.montesarchio@beniculturali.it
Provincia di CasertaAlife – Area archeologica dell’Anfiteatro romano, del Criptoportico e del Mausoleo degli
Acilii
Visite guidate all’area archeologica dell’Anfiteatro romano, del Criptoportico e del Mausoleo degli
Acilii.
Orario: 9.00 – un’ora prima del tramonto
Contatti: tel. 0823.787005; email: sba-sa.alife@beniculturali.it
Calvi Risorta – Teatro romano di Cales
Visite guidate con animazioni al Teatro romano di Cales.
Orario: 9.30-13.30
Contatti: tel. 0823/652533; email: sba-sa.calvi@beniculturali.it
Maddaloni – Museo Archeologico dell’antica Calatia
Visite guidate alle collezioni del Museo e al deposito dei materiali archeologici.
Orario: 9.00-19.30
Contatti: tel. 0823/200065; email: sba-sa.maddaloni@beniculturali.it
Santa Maria Capua Vetere – Circuito archeologico (Anfiteatro campano, Museo
Archeologico dell’antica Capua, Mitreo, Museo dei Gladiatori) e aree archeologiche
urbane
Visite guidate ai siti archeologici del circuito di Santa Maria Capua Vetere (Anfiteatro campano,
Museo dei Gladiatori, Mitreo e Museo dell’antica Capua con la mostra “Immaginando città”), alle
aree archeologiche ritrovate al di sotto della città moderna (Domus di Confuleius e Officina dei
Bronzi) e ai monumenti funerari della Conocchia e delle Carceri Vecchie, posti lungo l’Appia. Le
visite saranno a cura di archeologi professionisti.
Orario: 9.45/13.45; 14.00/18.00
Contatti: tel. 0823/844206; e-mail: sba-sa.santamariacapua@beniculturali.it
Santa Maria Capua Vetere – Museo Archeologico dell’antica Capua
In occasione della Giornata nazionale dell’archeologia sarà possibile accedere al laboratorio di
restauro del Museo Archeologico dell’antica Capua e assistere alle illustrazioni pratiche e
teoriche delle tecniche di restauro della ceramica. Sarà inoltre possibile visitare i laboratori di
restauro del materiale lapideo, in cui si conservano statue e pregevoli manufatti marmorei.
Orario: 9.45/13.45
Contatti: tel. 0823/844206; e-mail: sba-sa.santamariacapua@beniculturali.it
Sessa Aurunca – Sala espositiva del Castello ducale e area archeologica dell’antica
Suessa (Teatro romano, Criptoportico, Aerarium e Tabularium)
• Visite guidate all’Aerarium e al Tabularium della città romana di Sessa Aurunca – l’antica
Suessa – realizzate in collaborazione con il Comune di Sessa Aurunca. Le visite saranno
effettuate ogni 30 minuti con partenza dall’ingresso del Tabularium.
Orari: 10.00-13.00; 14.30-17.30• Visite guidate al Castello ducale e all’Antiquarium di Sessa Aurunca realizzate in
collaborazione con il Comune di Sessa Aurunca. Le visite saranno effettuate ogni 30
minuti con partenza dall’ingresso del Castello.
Orari: 10.00-13.00; 14.30-17.30
• Visite guidate al Teatro romano e al Criptoportico dell’antica città di Suessa realizzate in
collaborazione con il Comune di Sessa Aurunca. Le visite guidate saranno effettuate ogni
30 minuti con partenza dal Criptoportico.
Orari: 10.00-13.00; 14.30-17.30
Contatti: tel. 0823.972130;0823.936039;0823.602207
email: sba-sa.mondragone@beniculturali.it; info@polidoro.it; biblioteca.sessa@gmail.com
Succivo – Museo Archeologico dell’Agro Atellano
Visite guidate al Museo Archeologico dell’Agro Atellano.
Orario: 8.30-19.30
Contatti: tel. 081/5012701; email: sba-sa.succivo@beniculturali.it
Teano – Teatro romano di Teanum Sidicinum
Visite guidate con animazioni all’area archeologica del Teatro romano di Teanum Sidicinum.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: tel. 0823/657302; email: sba-sa.teano@beniculturali.it
Provincia di Salerno
Ascea – Parco Archeologico di Velia
Dentro e fuori le mura. Una passeggiata nella storia di Elea-Velia
In occasione della Giornata Nazionale dell’Archeologia, domenica 7 dicembre sarà possibile fare
un viaggio a ritroso nel tempo, passeggiando nel sito di Elea-Velia. L’iniziativa gratuita, svolta in
collaborazione con il Consorzio Arte’m e il Gruppo Archeologico Velino, prevede – in un
suggestivo connubio tra archeologia e natura – una passeggiata all’interno della città. Dopo la
visita al quartiere meridionale, sarà possibile scegliere di proseguire il percorso secondo due
itinerari alternativi: risalire il crinale lungo la cinta muraria sino a ridiscendere nel quartiere
artigianale, fuori le mura, in contrada Vasalia o visitare soltanto il quartiere artigianale.
Orario: ore 8.45-24.00
Contatti: Tel. 0974/972396; e-mail: sba-sa.velia@beniculturali.it
Capaccio – Area archeologica e Museo Archeologico Nazionale di Paestum
• Visita guidata nell’area archeologica di Paestum con particolare riferimento ai nuovi scavi
effettuati nel sito urbano. In caso di pioggia i risultati delle indagini recenti saranno
illustrati in un seminario che si terrà nel Museo Archeologico.
Orario visita: ore 10.00
• Visita guidata al laboratorio di restauro del Museo Archeologico Nazionale di Paestum con
dimostrazioni pratiche delle metodologie e delle tecniche di intervento su ceramiche,
bronzi e pitture. Nel corso dell’incontro sarà possibile accedere ai depositi delle pitture funerarie e assistere a proiezioni di presentazione degli interventi effettuati sui templi
dorici e sulle tombe dipinte di epoca lucana.
Orario visita: ore 16.00
• Negli spazi del Museo Archeologico Nazionale di Paestum andrà in scena lo spettacolo
teatrale “Natale in casa di donne”, a cura dell’Accademia Magna Graecia di Paestum.
Inizio spettacolo: ore 17.15
Contatti: tel. 0828/811023; email: sba-sa.paestum@beniculturali.it
Eboli – Museo Archeologico Nazionale della Media Valle del Sele
Presentazione attraverso un video del recente restauro dei materiali ceramici provenienti dalle
indagini archeologiche in località Castelluccia di Battipaglia effettuate in occasione dei lavori di
realizzazione della terza corsia dell’autostrada Salerno – Reggio Calabria.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: Tel. 0828/362284; e-mail: sa-sa.eboli@beniculturali.it
Minori – Antiquarium e Villa romana
Visite guidate tematiche incentrate sul momento del banchetto nella vita quotidiana dei ricchi
romani. Si parlerà dei cibi, del vasellame e delle diverse tipologie di sale da banchetto.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: Tel. 089/852893; e-mail: sba-sa.minori@beniculturali.it
Salerno – Palazzo Fiore
Il laboratorio di restauro della Soprintendenza per i Beni Archeologici di Salerno, Avellino,
Benevento e Caserta apre le porte al pubblico domenica 7 dicembre, in occasione della Giornata
nazionale dell’archeologia, del patrimonio artistico e del restauro.
Presso Palazzo Fiore a Salerno – sede della Soprintendenza Archeologica – saranno presentati i
lavori attualmente in corso su materiale archeologico proveniente da Solofra; saranno inoltre
esposti reperti già restaurati dalla tomba 74 di Boscariello-Montevetrano (Sa) e monili di diversa
provenienza conservati presso il laboratorio.
Orario: 16.00-20.00
Contatti: Tel. 089/564725; sba-sa.@beniculturali.it
Sarno – Area archeologica di Foce
Visite guidate all’area archeologica e al teatro ellenistico di Foce a cura dell’associazione di
promozione sociale Sincresi.
Orario: 9.00-13.00
Contatti: tel. 081/941451; sba-sa.sarno@beniculturali.it
Pontecagnano – Parco Archeologico dell’antica Picentia
Visite al parco archeologico dell’antica Picentia.
Orario: 9.00-17.00
Contatti: 089.38

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.