I fatti del giorno: mercoledì 3 dicembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMAFIA E POLITICA, 37 ARRESTI NELLA ‘CUPOLA NERA’ DI ROMA
IN CELLA EX NAR CARMINATI, ANCHE ALEMANNO TRA I 100 INDAGATI

Un patto di ferro tra mafia e politica a Roma: 37 gli arresti e
un centinaio gli indagati, tra cui l’ex sindaco Alemanno. A capo
della ‘cupola nera’ l’ex terrorista nar Carminati. Oggi sarà
rimosso il responsabile della direzione Trasparenza del
Campidoglio, Italo Politano. Sono convinto della solidità
dell’inchiesta, commenta il ministro Alfano. In Germania un
italiano di 51 anni è stato ucciso davanti alla sua pizzeria.
—.

LORIS MAI RIPRESO DA TELECAMERE, MADRE CONVOCATA IN QUESTURA
GIALLO SU SLIP RITROVATI DAVANTI SCUOLA. INDAGATO CACCIATORE.

E’ stata sentita come persona informata sui fatti la madre di
Loris, il bimbo di 8 anni ucciso nel Ragusano. Dubbi sulla
ricostruzione: il bambino non compare nelle riprese di quella
mattina in cui la mamma dice di averlo portato a scuola. Giallo
anche sugli slip ritrovati: la donna non li ha riconosciuti come
del figlio. Indagato il cacciatore. Nel Trevigiano un pensionato
ha ucciso moglie e figlio e si è suicidato.
—.

ISIS, RAID CACCIA IRANIANI IN IRAQ. OGGI VERTICE A BRUXELLES
C’E’ ANCHE AL ABADI. ARRESTATE MOGLIE E FIGLIA DI AL BAGHDADI

Anche i caccia iraniani sono impegnati in bombardamenti sulle
postazioni Isis in Iraq: la conferma è arrivata ieri sera dal
Pentagono. Arrestate tra Siria e Libano una delle mogli e la
figlia dell’autoproclamato califfo Al Baghdadi. Oggi la lotta ai
jihadisti sarà al centro della riunione dei ministri della
Difesa nella sede Nato di Bruxelles, a cui parteciperà anche il
premier iracheno Al Abadi.
—.

RENZI: SUBITO OK A ITALICUM MA PUÒ ANDARE IN VIGORE DAL 2016
‘NON COLLEGARLO A RIFORMA SENATO’. P.CHIGI SMENTISCE SU MUTI

Renzi rilancia sull’Italicum: approvarlo subito, ma entri in
vigore dal 2016. Non si deve legare la riforma elettorale a
quella costituzionale, spiega il premier. Oggi interrogazioni a
risposta immediata alla Camera per Renzi. Palazzo Chigi
smentisce intanto l’ipotesi Muti al Colle. Il caso Di Stefano:
il deputato pd non risponde ai pm sulla tangente da 1,8 milioni.
—.

CONCORDIA, SCHETTINO RISCHIA 20 ANNI DI CARCERE
OGGI PROSEGUE INTERROGATORIO, ‘INCHINO NON PER DOMNICA’

Prosegue oggi l’interrogatorio di Schettino, contro il quale il
pm intende chiedere 20 anni di carcere per la tragedia della
Concordia. Dopo la manovra, l’urto e la prima emergenza, oggi
sarà trattata la fase dell’abbandono della nave e lo sbarco sul
Giglio. L’inchino era per il maitre della Concordia e non per
Domnica, ha detto ieri l’ex comandante.
—.

COPPA ITALIA: LAZIO, SASSUOLO E VERONA AGLI OTTAVI
OGGI IN CAMPO ATALANTA,GENOA E UDINESE. OPERAZIONE PER CASTAN

Nel quarto turno eliminatorio di Coppa Italia la Lazio batte 3-0
il Varese, mentre vincono 1-0 il Sassuolo col Pescara e il
Verona sul Perugia: biancocelesti agli ottavi col Torino; gli
emiliani trovano il Milan; l’Hellas contro la Juve. Oggi
Atalanta-Avellino, Empoli-Genoa e Udinese-Cesena. In casa Roma,
oggi operazione alla testa per Castan.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.