I fatti del giorno: giovedì 4 dicembre 2014

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiMAFIA CAPITALE, RENZI COMMISSARIA PD ROMANO
IN PATTO NAZARENO NE’ COLLE NE’ AGIBILITA’ BERLUSCONI

L’inchiesta sulla ‘cupola’ romana coinvolge esponenti del Pd e
il premier Matteo Renzi azzera il vertice locale del partito,
affidandone le sorti al commissario Matteo Orfini. A ‘Bersaglio
mobile’, parla poi del Nazareno che, dice, “non contiene nè
l’agibilità per Berlusconi nè intese sul Quirinale”. Il
presidente, assicura, sarà scelto a larga maggioranza.
—.

RIENTRO CAPITALI: SI’ SENZA MODIFICHE, OGGI IN AULA
SU L.STABILITA’ SI DELINEA ACCORDO GOVERNO-REGIONI

La proposta di legge per il rientro dei capitali, che istituisce
anche il reato di autoriciclaggio, approda senza modifiche
nell’aula del Senato dopo il via libera delle Commissioni
Finanze e Giustizia giunto ieri a tarda ora. Subito dopo
prenderà il via la sessione di bilancio, e sulla legge di
stabilità si profila un accordo tra governo e Regioni.
—.

UN VIDEO SMENTISCE MADRE LORIS. AVVOCATO, E’ PARTE LESA
CONCLUSI RILIEVI SCIENTIFICA, PERQUISITA CASA DEL CACCIATORE

L’analisi dei filmati delle videocamere di Santa Croce Camerina
sembrano smentire i racconti della madre di Loris Stival
riferiti al giorno della sua morte, ma il suo avvocato nega:
‘portò il bimbo a scuola ed è parte lesa’. In casa Stival, dice,
nessuna perquisizione ma solo accertamenti utili alle indagini.
Perquisita l’abitazione del cacciatore che ha trovato il corpo.
—.

AFROAMERICANO SOFFOCATO A NEW YORK, PROTESTE E ARRESTI A NY
NO GRAN GIURI’ A PROCESSO AGENTE. IRA DI OBAMA

Notte di proteste a New York e in altre città degli Stati Uniti,
dopo la decisione del Gran Giurì di non incriminare l’agente
accusato di aver soffocato un uomo di colore. Sull’onda dei
fatti di Ferguson, molte persone sono scese in piazza e ci sono
stati anche 20 arresti. Annunciata una marcia su Washington per
il 13 dicembre. Obama invoca giustizia uguale per tutti.
—.

USA, CAMPI ADDESTRAMENTO DELL’ ISIS INSTALLATI IN EST LIBIA
COALIZIONE, “FERMATA AVANZATA ISIS”. RAID IRAN IN IRAQ

Il generale David Rodriguez, comandante delle forze Usa per
l’Africa, fa sapere che lo Stato Islamico ha stabilito dei campi
di addestramento nell’Est della Libia, precisando che gli Stati
Uniti li stanno monitorando con attenzione. Proprio ieri la
Coalizione ha annunciato che l’avanzata dell’Isis in Iraq e in
Siria “è stata fermata”, anche grazie ai raid iraniani.
—.

GALLETTI, IN UE SU OGM RAGGIUNTO ACCORDO DI PRINCIPIO
DECISIONE FINALE SU LIBERTÀ STATI A PORTATA DI MANO

A Bruxelles è stato raggiunto un accordo di principio tra
Consiglio, Commissione e Parlamento sulla libertà di scelta
degli Stati membri sugli Ogm: lo ha annunciato il ministro dell’
Ambiente Gian Luca Galletti con un tweet diffuso al termine di
una riunione fiume a Bruxelles. L’intesa dovrà essere ora
formalmente approvata.
—.

CALCIO: UDINESE VINCE AI SUPPLEMENTARI, ORA SFIDA AL NAPOLI
EMPOLI BATTE GENOA 2-0 (1-0) E SI QUALIFICA AGLI OTTAVI

L’Udinese supera il quarto turno eliminatorio di Coppa Italia
battendo il Cesena 4-2 ai supplementari e approda agli ottavi di
finale, dove incontrerà il Napoli. Anche l’Empoli si qualifica,
battendo il Genoa 2-0. In Premier League vincono Chelsea,
Manchester City e Arsenal. Sorteggiati i 4 gruppi della Coppa d’
Africa, in programma dal 17 gennaio all’8 febbraio in Guinea
Equatoriale. (Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.