Pallavolo: 1° Giornata Prima Divisione femminile, Angri Volleylab – Indomita Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Indomita_Salerno_FEMMINILE_3La lunga attesa è terminata. Finalmente torna in campo l’Indomita femminile. Domani sera capitan Scoppetta e compagne scenderanno in campo ad Angri per il match valido per la prima giornata del campionato di Prima Divisione. Dopo tre mesi di lavoro, la preparazione agli ordini di coach Tescione è, infatti, iniziata a settembre, e dopo tante amichevoli, vinte anche contro squadre di categoria superiore, le indomitine potranno finalmente fare il proprio esordio in campionato. Riparte, quindi, da Angri, fischio d’inizio fissato per le 21, il cammino dell’Indomita femminile, dopo la rinuncia alla partecipazione al campionato di serie C, dopo la splendida salvezza ottenuta nella scorsa stagione.

Parte un ciclo nuovo, con nuove motivazioni e nuovi stimoli. Un nuovo percorso che si spera possa dare le medesime soddisfazioni del precedente che proprio partendo dai campionati provinciali ha portato la società della presidente Maria Ruggiero a essere una vera e propria realtà anche nel settore femminile e non solo, come storicamente riconosciuto, nel maschile. Si ripartirà domani da Angri, quindi, con tante novità ma con alcuni punti fermi.

Su tutti il capitano Annapaola Scoppetta che ha sposato il progetto societario di rifondazione, rinunciando a offerte di club di categoria superiore, e poi Maria Rescigno, sempre più bandiera della società, le centrali Giada Cataldo e Alessia Carpentieri oppure il libero Simona Ferrara o la banda Ilaria Ferrara. Attorno a queste giocatrici più esperte un nugolo di ragazzine promettenti che saranno plasmate dalle mani del tecnico Tescione e che rappresenteranno indubbiamente il futuro dell’Indomita Salerno. Il futuro immediato si chiama Angri e l’obiettivo delle ragazze di Tescione è di partire subito con il piede giusto. Sono dieci le formazioni al via di questo campionato provinciale e soltanto la prima classificata conquisterà la promozione in serie D.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.