Processo a Mons. Scarano, prelato assente in aula a seconda udienza

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
scarano_monsignore_1Seconda udienza del processo per riciclaggio a carico di Mons. Scarano (attualmente ai domiciliari e beneficia di un permesso di tre ore al giorno) che non era presente davanti ai giudici della seconda sezione penale (presidente Ubaldo Perrotta, a latere Mariano Sorrentino ed Erica Cioffi) del Tribunale di Salerno.

L’udienza di oggi – ha detto il legale di mons. Scarano, Silverio Sica all’ANSA – era dedicata soprattutto a questioni preliminari. Quasi nessuno degli altri imputati era presente in aula.

Le difese hanno sollevato una serie di eccezioni, le più importanti riguardano la questione della competenza che – aggiunge l’avvocato Sica – non è del Tribunale di Salerno bensì di quello di Roma”. Assieme a Mons. Scarano sono imputate altre 49 persone che avrebbero, in concorso, favorito l’attività illecita del prelato salernitano.

Il Tribunale si è riservato di decidere sulla questione della competenza ed ha rinviato al 22 dicembre.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Bella “faccia di ….” non ha neanche il coraggio di affrontare a testa bassa la MAGISTRATURA, la trasmissione Tv sulla rete Rai 1 “QUALUNQUE COSA ACCADA” la dice abbastanza lunga su quanto i politici & i potenti all’interno della CHIESA (vedi Bertone+Scarano ect.),
    a voglia di predicare Papa Francesco di essere umili e caritatevoli…

  2. E’ da duemila anni che li manteniamo a spese della collettività. Solo in Italia succede!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.