Giornata favorevole alla Salernitama, vince solo il Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_Messina_campionato_41Sorprese e conferme nella 18^ giornata di Lega pro Girone C. Continua a vincere la Casertana di mister Campilongo. I falchetti conquistano nella prima partita del sabato una preziosa vittoria nel derby di Torre Annunziata battendo il Savoia con un rotondo 3-0 grazie alle reti di Diakitè, Murolo e Mancosu. I rossoblu balzano al 4° posto momentaneo e alla ripresa post-natalizia, nel giorno della Befana attendono al Pinto la Salernitana per un derby che sarà infuocato più che mai. Una vittoria contro gli uomini di Menichini darebbe il lancio alla lotta al primo posto per i ragazzi di Terra di Lavoro.

Non è stato un episodio la vittoria contro la capolista Salernitana sabato scorso per il Barletta. Infatti nel derby pugliese di oggi a Foggia, i biancorossi sbancano lo Zaccaria grazie al gol del solito Floriano e fermando una formazione lanciatissima come quella dauna. Il Martina ferma il buon momento della Paganese di Sottil, i pugliesi si impongono 2-0 nella ripresa tra le mura amiche grazie alle reti di De Risio e Montalto, nel finale espulso Calamai negli ospiti.  Risorge l’Aversa Normanna che batte in casa 3-1 una Lupa Roma sempre più in calo: doppietta di De Luca e tris di Papa per i casertani, gol della bandiera di Capodaglio tra i laziali. Nel programma domenicale apre le danze la Salernitana che vince 1-0 sul Messina grazie ad un gol di Bovo al 35’.

Granata che volano a 40 punti consolidando il primato. Dopo il Foggia sabato anche un’altra pugliese il Lecce cede clamorosamente il passo in questa 18^ giornata. I salentini crollano ad Ischia dopo essere passati in  vantaggio al 5’ con Bogliacino. Una doppietta di Ciotola mette in discussione la panchina di Lerda. Soffre invece ma vince di misura il derby conto la Reggina il Catanzaro. Fofana regala la vittoria ai giallorossi. Vince ma soffre il Benevento al Vigorito contro un ostico Cosenza. I gol del Benevento sono stati segnati al 16’esimo da Eusepi, al 27′ da Alfageme ed al 41′ da Marotta. Il Cosenza che era passato in vantaggio al 4′ con Magli ha accorciato ulteriormente le distanze al 75′ con Tortolano. Lamezia Juve Stabia finisce 1 a 1. Al gol di Bombagi al 41esimo replica Scarsella all’80esimo. Melfi e Matera pareggiano 1 a 1. Lucani in vantaggio con Madonia al 23′ . Il pareggio di Caturano al 65esimo

Girone C: Aversa N.-Lupa Roma 3-1 Benevento-Cosenza 3-2 Catanzaro-Reggina 1-0 Foggia-Barletta 0-1 Ischia-Lecce 2-1 Martina Franca-Paganese 2-0 Melfi-Matera 1-1 Salernitana-Messina 1-0 Savoia-Casertana 0-3 V. Lamezia-Juve Stabia 1-1

Classifica: Salernitana 37 punti; Juve Stabia 35; Benevento 34; Foggia e Lecce 31; Casertana 30; Matera 28; Paganese 25; Catanzaro 24; Vigor Lamezia e Lupa Roma 22; Melfi 20; Cosenza e Barletta 19; Martina Franca e Messina 17; Savoia 13; Ischia 12; Aversa Normanna 7; Reggina 6. Reggina penalizzata di 4 punti; Foggia penalizzato di 1 punto.

Prossimo turno (6 gennaio 2015): Barletta-Ischia Casertana-Salernitana Cosenza-Melfi Juve Stabia-Benevento Lecce-Vigor Lamezia Lupa Roma-Catanzaro Matera-Aversa Normanna Messina-Savoia Paganese-Foggia Reggina-Martina Franca.

CLASSIFICA

1. Salernitana 40

2. Benevento 37

3. Juve Stabia 36

4. Casertana 33

5. Foggia 31

6. Lecce 31

7. Matera 28

8. Catanzaro 27

9. Paganese 25

10. Lamezia 23

11. Barletta 22

12. Lupa Roma 22

13. Martina Franca 20

14. Melfi 20

15. Cosenza 19

16. Messina 17

17. Ischia 15

18. Savoia 13

19. Aversa 10

20. Reggina 6

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.