Stampa
Carabinieri_auto_fiancata_112Nello scorso fine settimana, i Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore
hanno arrestato 3 persone. Nella notte, a Scafati, militari della Sezione Radiomobile hanno arrestato D’AMBROSIO
Giovanni, 37enne pregiudicato e C.F., 32enne incensurato, entrambi di di Angri (SA):
per loro l’accusa è di rapina aggravata ai danni di due prostitute bulgare di 29 e 33
anni.

I due soggetti, dopo aver consumato rapporti sessuali con le due giovani, dietro minaccia
di una pistola, si sono fatti consegnare due telefoni cellulari e 900,00 euro in contanti.
Nella circostanza, i malviventi hanno colpito con il calcio di una pistola la 29enne, che ha
riportato la frattura delle ossa nasali, guaribile in 12 giorni.

I militari, allertati dalle vittime, hanno rintracciato dapprima C.F. a bordo di un’autovettura e
successivamente D’AMBROSIO presso la sua abitazione. A seguito di perquisizione
veicolare e domiciliare, i Carabinieri hanno anche recuperato la refurtiva, restituendola alle
due giovani vittime.

Il 32enne e il 37enne sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive
abitazioni, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
Sempre a Scafati, i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato BERRITTO
Fancesco, 21enne, pregiudicato, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio
di sostanze stupefacenti; mentre VITIELLO Giuseppe, 22enne, anch’egli pregiudicato
del luogo, è stato deferito in stato di libertà per ricettazione.

I due sono stati intercettati a bordo di un ciclomotore da una pattuglia della Tenenza di
Scafati durante un posto di controllo. Il 22enne era alla guida del veicolo, risultato
rubato all’inizio del mese a Salerno. Invece, il BERRITTO è stato trovato in possesso
di 22 dosi di cocaina, del peso complessivo di 6 grammi. I Carabinieri hanno
successivamente perquisito l’abitazione del 21enne, recuperando anche 2 piante di
marijuana e un bilancino di precisione.
BERRITTO è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

COMUNICATO UFFICIALE CARABINIERI NOCERA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.