Da Salerno a Napoli, Gerarda Maria Pantalone è il nuovo Prefetto del capoluogo partenopeo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
profughi_migranti_salerno_san_giusto_30Arrivata a Salerno a marzo del 2012 dopo appena due anni Gerarda Maria Pantalone lascia Salerno per dirigere la Prefettura di Napoli. La nomina è stata decisa nel corso Consiglio dei Ministri oggi. Pantalone succede a Francesco Musolino. E’ la prima volta di una figura femminile alla guida della Prefettura partenopea. Prima di Salerno aveva ricoperto l’incarico a Siena. 

Gerarda Maria Pantalone è nata a Grazzanise il 22 luglio 1955. Si è laureata in Giurisprudenza all’Università degli Studi di Napoli nel luglio del 1977 ed ha conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione forense, presso la Corte di Appello di Napoli, nel 1979. Il 1° marzo dello stesso anno, vincitrice di concorso pubblico, è entrata nei ruoli dell’Amministrazione Civile dell’Interno, assumendo servizio al Ministero dell’Interno, Dipartimento della P.S..

A Salerno ha affrontato numerose problematiche relative agli scioglimenti dei Comuni per infiltrazioni malavitose fino alla gestione di una serie innumerevole di vertenze nel mondo del lavoro. Si è distinta per aver affrontato con tenacia e senso di responsabilità la doppia evacuazione per la presenza di ordigni bellici rinvenuti durante i lavori a Salerno. L’ultima mega evacuazione ha riguardato la bomba ritrovata in provincia a Battipaglia e risalente all’ultimo conflitto bellico. Da annoverare anche l’eccellente funzionamento del piano di accoglienza dei migranti con i circa sei sbarchi che hanno interessato il Porto di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.