Salernitana: gli aggiornamenti di mercato nel giorno di Natale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
salernitana_Messina_campionato_53Voci, suggestioni, depistaggi, il mercato della Salernitana procede a fari spenti e, almeno per il momento, senza ufficializzazioni. Neanche lo svincolato Aronica, già in parola con Fabiani, ha firmato il contratto per il quale il suo procuratore Alessandro Moggi ha trovato l’accordo col diesse granata da giorni.

Alla fine l’esperto centrale mancino dovrebbe accasarsi in granata (contratto di sei mesi con rinnovo automatico in caso di B o accordo di un anno e mezzo questo ancora non è dato saperlo). Per la difesa, poi, c’è da ingaggiare un terzino destro: l’agente Di Campli non è in ottimi rapporti con Lotito e la pista Calvarese (su cui il Catanzaro vorrebbe puntare ancora) non è facile da percorrere; c’è lo svincolato Consolini, la Lupa Roma offre Frabotta e in casa Lazio c’è il baby Pollace che piaceva tanto a Somma. Per la mediana, il vice Pestrin potrebbe essere l’esperto De Rose (che potrebbe giocare anche da interno, al fianco del mastino romano).

Piacciono anche Frara (Frosinone), Maltese (Latina, ora in prestito alla Reggiana) e Corsi (Cosenza). Per l’attacco, invece, la sensazione è che l’oggetto dei desideri sia Donnarumma del Teramo (che può giocare si da centravanti che in posizione più defilata). L’alternativa è Roberto Insigne, che dovrebbe lasciare Reggio Calabria, dove la situazione sta precipitando. Una punta centrale vera e propria, essendoci già Calil e Mendicino, invece, non dovrebbe arrivare (a meno che non si tratti di un giovane e allora ecco che Sergio Cortelezzi potrebbe essere una pista concreta, soprattutto se ad ingaggiarlo fosse la Lazio, che poi lo girerebbe in prestito ai granata). Sforzini, dunque, dovrebbe rimanere ancora una volta un sogno nel cassetto.

Perrulli, capitano della Lupa Roma, sembra sempre più vicino: Fabiani dovrebbe vincere la concorrenza del Lecce (che pare intenzionato a “ripiegare” su Herrera) e anche del Benevento (che si sarebbe fatto sotto nelle ultime ore, visto che Mazzeo alla fine dovrebbe andare via, per lui si parla di Pisa e Novara come possibili destinazioni).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. prima di tutto buon natale a tutti i tifosi salernitani. secondo il mio modesto parere ,l’unico rinforzo deve essere un attaccante che sappia concretizzare tutti i palloni che arrivano in areadi rigore .spendere tanti soldi per giocatori inutili e’ un grave errore .questa squadra e’ in grado di ritornare in serie B. auguri salernitani

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.