Salernitana: il DS Fabiani stringe per Perrulli e Frabotta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
salernitana_Messina_campionato_27_fabianiLa Salernitana nei prossimi giorni proverà a chiudere una doppia operazione con la Lupa Roma. Nonostante le manovre di disturbo di Lecce e Benevento, infatti, il diesse Fabiani conta di riuscire a bruciare la concorrenza delle rivali per aggiudicarsi le prestazioni di Giampietro Perrulli. Classe ’85, il capitano della formazione laziale in questa prima parte di stagione s’è rivelato uno dei migliori interpreti nel ruolo: mezza punta o fantasista, in posizione centrale o defilata (principalmente sulla sinistra) Perrulli ha assicurato alla squadra di mister Cucciari tanti assist (sfruttati sia dal centravanti Tagliarol che dai centrocampisti), 2 gol (uno su rigore) e tante giocate importanti. Alla soglia dei 30 anni, il talentuoso calciatore della Lupa Roma è tornato ad esprimersi ad alti livelli dopo qualche annata non fortunatissima.

Perrulli, che vanta anche trascorsi in Serie A ad inizio carriera, è pronto per spiccare il volo verso una big e la Salernitana prova a stringere i tempi. Sempre dalla Lupa Roma potrebbe trasferirsi in granata anche il terzino destro Frabotta (classe ’93), che nei piani di Fabiani sarà l’alternativa a Colombo. Operazioni che saranno ufficializzate, però, alla riapertura delle liste di trasferimento, visto che i due calciatori sono sotto contratto. In questi giorni, invece, potrebbe arrivare l’ufficialità dell’ingaggio di Salvatore Aronica, operazione incardinata da diverse settimane, ma che ancora non si è sbloccata, sebbene il calciatore sia smanioso di avviare la nuova avventura dopo un lungo periodo di inattività. Poi le attenzioni del diesse granata si concentreranno sul centrocampo: dal Barletta (che ha messo in uscita il promettente Floriano) dovrebbe arrivare De Rose, in alternativa ci sono Frara del Frosinone, Corsi del Cosenza e Maltese del Latina.

Oltre a Perrulli la Salernitana per l’attacco potrebbe ingaggiare un elemento in grado di giocare sia al centro che in posizione più defilata: i nomi che circolano sono quelli di Donnarumma (8 gol in avvio di stagione col Teramo ma di proprietà del Pescara), di Roberto Insigne (che il Napoli non lascerà a Reggio Calabria, vista la burrascosa situazione societaria degli amaranto) e del giovane Sergio Cortelezzi (uruguaiano di 20 anni in forza al Lugano, Serie A svizzera) che potrebbe arrivare a Salerno tramite i buoni uffici della Lazio. Fabiani, inoltre, dovrà trovare collocazione a Castiglia, Ginestra e Mounard (che non rientrano nei piani dell’allenatore e del club). Livorno, Lanciano, Cittadella e Grosseto hanno richiesto ufficialmente Volpe.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.