Stampa
Polizia_Municipale_Vigili_Urbani_Salerno_ArechiIl Nucleo Operativo del Comando di Polizia Municipale di Salerno, guidati dal Tenente Carmine Novella, continuità nell’attività di bonifica di alcune strade cittadine, divenute aree soggette a micro discariche per l’abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico. Gli interventi, coordinati dall’ufficiale Responsabile insieme con il personale della Società Salerno Pulita-Servizio Igiene Urbana del Comune e Consorzio Bacino SA/2, si sono concentrati in Via Marchiafava dove, lungo tutta la strada, si erano creati accumuli di rifiuti vari e nelle aree recintate, sottostanti la tangenziale. Analogo intervento è stato effettuato nel primo tratto di via Salvo D’Acquisto.

In via A. Lagatta invece, dopo alcune segnalazioni dei residenti, il personale del Servizio Igiene Urbana del Comune provvedeva alla rimozione di ingenti quantitativi di rifiuti vari accumulati sul marciapiede che ostacolavano il transito pedonale. In questo caso, a seguito di ispezioni del contenuto delle buste, gli Agenti sono riusciti a risalire ad uno dei responsabili degli abbandoni che verrà sanzionato con verbale di € 500.00.

In Piazza Vittorio Veneto sono stati identificati e deferiti all’Autorità Giudiziaria 3 uomini di nazionalità Rumena ed una Italiana  per inottemperanza al divieto di ritorno nel Comune di Salerno, emesso nei loro confronti dal Sig. Questore. Nella stessa piazza sono stati identificati, verbalizzati e deferiti 2 parcheggiatori abusivi per inottemperanza all’ordinanza sindacale vigente. Infine tra gli interventi eseguiti dai caschi bianchi si registra il recupero in via Luigi Angrisani altezza Parco Mercatello, di un cane randagio che veniva affidato al personale della Lega Nazionale per la Difesa del Cane per il ricovero presso il canile municipale di via Ostaglio. L’operazione rientra negli interventi per la tutela ed il benessere degli animali.

2 COMMENTI

  1. E’ tutto fatto di proposito, per una questione politica qualcuno viene pagato a creare microdiscariche, si aggira o si aggirano nelle prime ore della mattinata per incrementarle .
    Altra eventualità e qualcuno del sistema che vuole fare straordinario o vuole esssere assunto.
    Si vedono crescere negli stessi punti queste microdiscariche, appena rimosse dopo qualche settimana si ricomincia..
    Autorizzassero anche i cittadini comuni a mettere videocamere.

  2. Sono d’accordo con Azz, ricordiamoci pure che puntualmente sotto il periodo natalizio proprio quando c’è un gran flusso di gente che fa visita a Salerno le Campane del Vetro non vengono mai svuotate facendo in modo che si creino in più punti della città micro-discariche cosi il turista che viene da fuori deve esclamare “alla faccia della raccolta differenziata”, a Salerno c’è un forte sentimento di menefreghismo e di non appartenenza che ti viene voglia di fare una rivolta popolare incominciando proprio dagli operatori ecologici i primi responsabili che fanno il proprio lavoro come si deve, è vero che la responsabilità è del cafone che getta il sacchetto ma lo spazzino nemmeno lo raccoglie se non riceve il “servizio straordinario” super-pagato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.