Benevento in fuga, più cinque dai granata. Espugnato il Ceravolo di Catanzaro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Benevento_esultanzaContinua a vincere il Benevento che espugna il Ceravolo di Catanzaro con un gol di Marotta all’8’ del primo tempo. Partita non bella con i sanniti che hanno sofferto e non poco ma portato comunque a casa un risultato importante che proietta i giallorossi a più cinque dalla Salernitana al secondo posto ma con il match con il Martina Franca ancora da giocare. Con questa vittoria il Benevento arriva a quota 46. Si tratta della quarta vittoria consecutiva per i ragazzi di Brini che il prossimo 24 gennaio affronteranno al Vigorito il Savoia.

Nell’altro anticipo del sabato il Melfi grazie ad un gol di Tortori al 32′ sbanca Ischia e risale in classifica.

Il Savoia con Scarpa e Cipriani ribalta il gol di Hold del Lamezia e torna alla vittoria al Giraud. Intanto venerdi il Matera ha schiaffeggiato 3-1 la Juve Stabia grazie ad una doppietta di Iannini e gol di Daiello. Per le vespe inutile gol di Di Carmine. Gialloblu che si allontanano dalla vetta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Con questo allenatore la Salernitana soffrirà non poco…ha in mano una Ferrari ma la porta come se fosse una 500

  2. Mi sa che è l anno del Benevento… la Salernitana è assente causa giocatori ed allenatore senza palle.

  3. La Juve Stabia è forte, ma ha una difesa scarsissima. Il Benevento è discontinuo, ora sta facendo bene, ma se gli rimaniamo in scia, quando rallenterà avremo la possibilità di staccarlo, tenendo conto dello scontro diretto in casa.

  4. In tempi nn sospetti (1in classifica con buon vantaggio), mi permisi di evidenziare la totale assenza di gioco, ma soprattutto una scandalosa ed inspiegabile mentalita’ sparagnina, di un allenatore ke non puo definirsi tale.
    Non e’ possibile inculcare nella testa di un gruppo, l’idea di fare un misero gol (sempre di individualta e mai di gioco corale).
    Mai ha giocato la partita, ha imposto il gioco , ha dominato, ha cercato il raddoppio….
    Adesso questi sn i risultati!!!!
    Siamo ancora in tempo x sostituire l’incompetente, anche semplicemente con un mister ke nn abbia timore degli avversari.
    Menichini fuori da Salerno!!!!!
    Dimettiti!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.