Mercato Salernitana: ripartono le grandi manovre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Martina_23Si apre una nuova settimana e, dopo la pausa per il week end, riprendono anche le trattative di mercato. Dopo l’attaccante Perrulli, i centrocampisti Moro e Tagliavacche, il difensore Bocchetti e il portiere Esposito, la Salernitana non può considerare chiusa la finestra invernale. Innanzitutto perché manca un’alternativa a Colombo sulla destra (Vinci della Paganese resta in stand by) e poi perché c’è la richiesta dell’allenatore di poter contare su un centravanti vecchio stile (un aprivarchi che viva per il gol). Ma in questi giorni si sta facendo un gran parlare soprattutto della posizione di Manuel Giandonato. Escluso dai convocati per la partita di ieri (ufficialmente perché alle prese con una sindrome influenzale, che non gli ha impedito di essere comunque presente in Tribuna con l’infortunato Pestrin), il regista di proprietà del Parma non rientra nei piani di Menichini.

La scorsa settimana il ragazzo chiarì sui social network di non aver richiesto la cessione, ma le voci che lo riguardano si stanno intensificando. Il Parma lo aveva proposto al Messina, ma l’affare non è andato in porto. Ora, a quanto pare, sulle sue tracce ci sarebbero Cremonese, Catanzaro e Pistoiese, ma il suo agente sta dragando anche il mercato in Serie B, segno che prima di lasciare Salerno saranno fatte tutte le valutazioni del caso. E’ chiaro che se andasse via Giandonato, andrebbe sostituito, perché numericamente il reparto è a corto di interpreti.

L’altro partente certo è Mounard che, a differenza di Ginestra (il quale da febbraio inizierà la carriera da allenatore), sente di poter dire ancora la sua in campo e per questo cerca un progetto interessante per rilanciarsi (in caso contrario resterà in granata fino a giugno, anche senza giocare). Sarebbero giunte diverse proposte per Mendicino e Gabionetta, ma i due non dovrebbero muoversi, a meno che prima del gong Fabiani, nonostante le smentite di rito, non riesca a mettere a segno l’atteso colpo in attacco, di cui si parla ormai da tempo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.