Primarie: Pd; Antonio Amato, “Non spetta a commissione rinviarle”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
primarie_pd_partito_democratico

Si riunirà domani pomeriggio la segreteria regionale del Partito Democratico della Campania per analizzare la situazione delle primarie dopo la discesa in campo di Gennaro Migliore e l’allargamento della consultazione agli alleati, tra cui l’Italia dei Valori. Secondo quanto si apprende, la convocazione è stata decisa dalla segretaria Assunta Tartaglione per fare il punto a seguito della lettera con cui Migliore ieri ha espresso la sua volontà di correre per la presidenza della Regione Campania come candidato unitario o passando attraverso le primarie, rimettendosi alle decisioni degli organi di partito.

La segreteria di domani dovrebbe decidere anche la convocazione di una direzione regionale, probabilmente per sabato 24 o lunedì 26, in cui si profila l’ipotesi di un nuovo rinvio delle primarie che potrebbero slittare ulteriormente al 15 febbraio. La richiesta di convocazione della direzione regionale è arrivata oggi alla segreteria con un documento sottoscritto da ampi settori del partito, tra cui ex Popolari, Renziani e area riformista. ”Non spetta alla commissione valutare se le primarie si possano spostare, semmai alla direzione regionale: per me si vota il primo febbraio”. E’ quanto sottolinea il presidente della commissione regolamento del Pd Antonio Amato in vista delle prossime primarie del centrosinistra per la scelta del candidato presidente alle Regionali.

La commissione si riunirà nelle prossime 48 ore ore, probabilmente tra domani sera e giovedi’ mattina, per prendere atto delle nuove candidature emerse, quella dell’Idv Nello di Nardo e del democrat Gennaro Migliore. Nella circostanza verranno interpellati gli altri candidati già in campo da tempo (Vincenzo De Luca, Andrea Cozzolino e Angelica Saggese) cui tocca dare il nulla osta. ”Non credo ci saranno problemi – dice Amato – nell’accogliere le nuove candidature. Nessuno dei tre allo stato ha posto ostacoli. Migliore si è detto disponibile a concorrere, ma non rientra nelle nostre competenze decidere eventuali rinvii. Il mio auspicio – conclude – è che le primarie si possano svolgere nel modo piu’ civile e sereno possibile”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.