Entra a torso nudo in un supermercato ed aggredisce dipendente, denunciato 37enne rumeno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa

salerno-polizia-notteI poliziotti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Salerno, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti nella città capoluogo di provincia per prevenire i reati contro il patrimonio e la persona, sono intervenuti, ieri sera, intorno alle ore 20.00, presso un supermercato ubicato in Via Costantino l’Africano dove era stata segnalata la presenza di un cittadino straniero che infastidiva i dipendenti ed i clienti dell’esercizio commerciale. Gli agenti, giunti immediatamente sul posto, hanno identificato le parti coinvolte, accertando che lo straniero, entrato nel supermercato a torso nudo, girava tra i vari reparti con atteggiamento minaccioso e sospetto, suscitando il risentimento e lo spavento di numerosi clienti.

Per tale motivo un dipendente del supermercato che aveva osservato i movimenti dell’uomo mediante le immagini dell’impianto interno di video sorveglianza, dopo aver segnalato l’episodio al “113” richiedendo l’intervento della Polizia, aveva invitato lo straniero a pagare la merce prelevata dai banconi e ad uscire dal locale, provocandone la reazione violenta, concretizzatasi in atteggiamento minaccioso, parole offensive ed ingiuriose e percosse. Lo straniero, infatti, aveva colpito con alcuni calci il dipendente dell’esercizio commerciale e ne era scaturita una lite; l’immediato intervento di una volante della Polizia, in servizio in zona, ha posto fine alla lite evitando che potesse degenerare ulteriormente e consentendo il fermo per identificazione dello straniero, tale C. P., rumeno di anni 37, che è stato poi deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, perché ritenuto responsabile dei reati di minaccia, ingiuria e percosse.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Mandiamo via questa gentaglia prima che sia troppo tardi! Maledetto quel giorno…della caduta del muro di Berlino!

  2. Bruciamoli, maledetto quel giorno che cadde il muro e maledetto il libero mercato…ognuno si tenga la propria feccia!

  3. E’ logico,con le leggi che abbiamo questa monnezza si sente in diritto di fare i porci comodi loro.Si arriverà al far west,se non cambiano le cose.

  4. E VOI NON SIETE LEGHISTI?SOLO IN QUESTA ECLAVE POTEVA ATTECCHIRE IL CREDO LEGHISTA.SPERO SIATE IN POCHI ALTRIMENTI C’E’ POCO DA STARE ALLEGRI(SALERNO PADANIA DEL SUD)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.