Ad Aversa recuperati Moro e Bocchetti, chance in vista per Negro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Foggia_Salernitana_7_NegroCoi recuperi di Moro e Bocchetti, con Perrulli e Pestrin che dovrebbero accomodarsi quantomeno in panchina, mister Menichini dovrebbe riuscire a fronteggiare adeguatamente all’emergenza creatasi con il nuovo stop di Nalini. Molto probabilmente, proprio a causa dell’assenza dell’ex Virtus Vecomp Verona il tecnico granata potrebbe rispolverare il centrocampo a tre (da valutare solo la posizione di partenza di Bovo, che potrebbe agire anche da sottopunta) e sembra intenzionato a rilanciare nell’undici titolare Maikol Negro, che così potrà mettere da parte per una domenica l’amarezza per le troppe esclusioni patite nelle scorse settimane. Mendicino, al contrario, ha deluso col Martina e sembra destinato a tornare in panchina, al limite sarà utilizzato a gara in corso.

Davanti a Gori, imbattuto da 180 minuti, dovrebbero giocare Colombo, Lanzaro, Trevisan e Franco (favorito stavolta rispetto a Bocchetti, che dovrebbe scivolare tra le riserve assieme a Pezzella). In mediana, invece, Pestrin, che sta svolgendo un lavoro specifico per essere in piena forma per la prossima gara interna (1 febbraio con la Vigor Lamezia), potrebbe accelerare i tempi e accomodarsi in panchina, ma dovrebbe essere utilizzato solo in caso di estrema necessità (visto che solo oggi è tornato a calciare e a provare cambi di direzione). I titolari dovrebbero essere Moro, Favasuli e Bovo, resta solo da capire se quest’ultimo giocherà da interno sulla destra o, come detto, da sottopunta. Calil giostrerà in posizione centrale e ai suoi lati dovrebbero esserci Gabionetta e Negro. A gara in corso Mendicino sarà utile come arma per cambiare trama, anche Perrulli potrebbe essere impiegato.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.