Condanna De Luca, parla il vice sindaco: “Sentenza ingiusta che incide su vita città”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
Comune_Salerno_2---CopiaPotrebbe essere presentato già nei prossimi giorni dinanzi al Tar il ricorso di Vincenzo De Luca, il sindaco di Salerno sospeso dalla carica per effetto della legge Severino dopo aver riportato una condanna per abuso d’ufficio. I suoi legali sono in queste ore al lavoro. Come conferma anche il vice sindaco Vincenzo Napoli che ha assunto la guida del Comune dopo il provvedimento nei confronti dell’ex primo cittadino:

”Sara’ immediatamente proposto ricorso al Tar finalizzato ad ottenere l’immediata sospensione del provvedimento prefettizio. E’ insopportabile che una sentenza per me inspiegabile e un dispositivo di legge ingiusto e incostituzionale possano intervenire pesantemente sulla vita politica e amministrativa cittadina, annullando meriti indiscussi e tangibili e mettendo in mora un mandato elettorale affidato con la percentuale del 75%”.

Lo ha detto il vice sindaco Vincenzo Napoli che da oggi guida il Comune di Salerno dopo la condanna del sindaco De Luca ed il relativo provvedimento nei confronti del primo cittadino.

 

”Credo – continua Napoli in una nota ANSA- sia inutile aggiungere altro alle dichiarazioni di alto valore morale e istituzionale rese dal sindaco nell’incontro con i cittadini di ieri sera. Il sindaco aiuterà a portare a compimento il lavoro di trasformazione urbana e di rilancio economico della città a cui ha dedicato anni di dedizione e abnegazione. L’amministrazione proseguirà nel suo lavoro con maggiore lena e il mio sarà un compito che svolgerò con puro spirito di servizio”.

 

Intanto la prossima settimana De Luca potrebbe presentare ricorso al Tar contro la sospensione dalla carica per effetto della legge Severino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. speriamo che la giustizia faccia il suo corso e vi arrestino a tutti……..tanto vi ha filippato il cervello quello la’…..quello…avete capito bene……non voglio manco scrivere il suo nome…….w salerno libera…..i suoi cittadini sono piu’ civili di quanto lui pensi…….mai che si sia posto, alla citta’ come amministratore…….ma da padrone…..esigeva rispetto, ma non ha mai rispettato….tipici atteggiamenti ****…..e ha rovinato almeno due generazioni col suo modo di essere arrogante, mai rispettoso…..questo e’ quanto….al Sign…Enzo Napoli dico che non arrivera’ lontano se adotta gli stessi comportamenti…….SALERNO E’ DEI SALERNITANI…

  2. senza aver preso insieme, mai, neanche un bicchiere d’acqua, ma scambiando sempre e solo qualche battuta cordiale e simpatica nelle tante volte che l’ho incontrato … ma gli voglio proprio bene, perchè io, nato nel 66, ricordo perfettamente LA CITTA’ DI CACCA NELLA QUALE HO DOVUTO VIVERE LA MIA ADOLESCENZA E LA MIA GIOVENTU’. A buon rendere Sindaco: io, nel mio piccolo, approvo tutto quello che ha fatto, e che riuscirà a fare. Grazie.

    cavalluccio marino

  3. Ma che bel pupazzetto ripetitore indottrinato convinto.
    Ma a questo poi chi lo ha votato?!?!
    Taci e mettiti a lavorare se ne sei capace.

  4. eccetto 4 avvoltoi sfigati e senza argomenti, tutta Salerno è con Te e Ti sosterrà alle elezioni alle quali vorrai partecipare in qualunque momento

  5. Egr. Arch. Napoli, De Luca faccia quello che deve fare, lei, nel frattempo, dia disposizione ai vigili urbani e non lo faccia entrare in comune se non durante gli orari di apertura al pubblico e presso gli uffici preposti a ricevere il pubblico.Cordialmente

  6. Capisco il senso di devozione verso De Luca, visto che Lei è cresciuto alla sua ombra, ma non le sembra da voltastomaco l’aver imposto ai salernitani un vice sindaco non votato dai cittadini? Possibile che tra gli amministratori comunali non esiste uno capace? Se vuole guadagnare la simpatia dei salernitani non consenta alla’ex di continuare con l’arte del puparo.

  7. E’ vergognoso, non vogliono mollare per nessun motivo. Se il suo successore lo giustifica con accanimento, significa che il male è radicato. Vergognatevi signori di citta’ europea

  8. Nell’ordinamento italiano il vicesindaco è un componente della giunta comunale, nominato dal sindaco e, ai sensi dell’art. 53 del D.Lgs. 267/2000 (Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali), lo sostituisce in caso di assenza, impedimento temporaneo o sospensione dall’esercizio della funzione.

    ma vi informate prima di sparare commenti idioti?

  9. Grazie al tiranno continuiamo a far ridere l’Italia. Adesso osa addirittura paragonarsi al Papa e crea per sè la carica di sindaco e’mer…
    Poi chiama in aiuto il suo compare condannato DE Magistris che dice che la legge va cambiata. Adesso userà anche lui il trucchetto del ricorso al TAR per tornare in sella ma non farà altro che prolungare l’agonia di un impero allo sfascio, come fece un altro tiranno che chiamò le Hitlerjugend a difendere Berlino, facendo morire inutilmente migliaia di ragazzini.
    P.S. Noto con piacere l’astio e il livore che contraddistinguono i messaggi dei servi sciocchi, giullari di regime del tiranno, significa che stanno veramente schiattando. E mister maalox dov’è ? Evidentemente non può allontanarsi dal W.C. per i crampi che gli sono venuti.

  10. Grazie al tiranno continuiamo a far ridere l\’Italia. Adesso osa addirittura paragonarsi al Papa e crea per sè la carica di sindaco e\’mer…
    Poi chiama in aiuto il suo compare condannato DE Magistris che dice che la legge va cambiata. Adesso userà anche lui il trucchetto del ricorso al TAR per tornare in sella ma non farà altro che prolungare l\’agonia di un impero allo sfascio, come fece un altro tiranno che chiamò le Hitlerjugend a difendere Berlino, facendo morire inutilmente migliaia di ragazzini.
    P.S. Noto con piacere l\’astio e il livore che contraddistinguono i messaggi dei servi sciocchi, giullari di regime del tiranno, significa che stanno veramente schiattando e cercano di dissimulare la loro totale mancanza di argomenti. E mister maalox dov\’è ? Evidentemente non può allontanarsi dal W.C. per i crampi che gli sono venuti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.