I fatti del giorno: venerdì 23 gennaio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiITALICUM, MARTEDÌ VOTO FINALE SENATO. MINORANZA PD IN TRINCEA
FASSINA: RENZI A CAPO DEI 101 CONTRO PRODI. OGGI SEGRETERIA

E’ fissato per martedì prossimo il voto finale in Senato sulla
riforma elettorale: le opposizioni avevano invece chiesto di
posticipalo a dopo le elezioni del capo dello Stato. In trincea
la minoranza Pd, con Fassina che accusa Renzi: fu lui “a capo
dei 101” contro Prodi. Oggi la segreteria Dem. A Firenze
prosegue il vertice tra il premier e la Merkel: finalmente
riforme in Italia, sottolinea la cancelliera tedesca.
—.

BCE: ACQUISTO TITOLI PER 60 MILIARDI AL MESE FINO AL 2016
CONDIVISIONE RISCHI 20%. BORSE VOLANO, GIU’ EURO E SPREAD

La Bce vara a larga maggioranza il Quantitative easing: 60
miliardi al mese per l’acquisto di bond fino a settembre 2016;
obiettivo inflazione al 2%; condivisione dei rischi sul 20% dei
titoli. Volano le borse, giù euro e spread. Oggi l’Istat
diffonde i dati sull’inflazione per classi di spesa delle
famiglie nel terzo e quarto trimestre 2014.
—.

ARABIA SAUDITA, MORTO A 90 ANNI RE ABDULLAH
OGGI FUNERALI A RIYADH. OBAMA: DATO GRANDE CONTRIBUTO A PACE

Si terranno oggi nella grande moschea di Riyadh i funerali del
re saudita Abdullah, morto a 90 anni. Proclamato lutto nazionale
anche in Giordania e dal presidente palestinese Abu Mazen. Obama
ha ricordato il sesto monarca dell’Arabia Saudita per il suo
grande “contributo alla ricerca della pace nella regione”. Ad
Abdullah succede il principe ereditario Salman, suo fratellastro
—.

TERRORISMO, DECRETO SLITTA A CDM MERCOLEDI’
MEDICO ITALIANO SCOMPARSO IN LIBIA, SI TEME RAPIMENTO

Slitta al Cdm di mercoledì il pacchetto antiterrorismo. La bozza
del decreto prevede tra l’altro che gli uomini dell’intelligence
possano avere colloqui con detenuti; ancora in via di
definizione la parte che riguarda le missioni internazionali. Si
teme possa essere stato rapito il medico italiano scomparso da
oltre due settimane in Libia.
—.

TRUFFA DELL’ORRORE, NEONATO FATTO MORIRE PER FALSO INCIDENTE
AI DOMICILIARI IN CALABRIA MAMMA, MEDICO E ALTRE DUE PERSONE

Ha volutamente partorito prematuramente e lasciato morire suo
figlio solo per incassare un indennizzo maggiore per un falso
incidente stradale: è questo lo scenario emerso da un’inchiesta
di Polizia e Guardia di finanza di Cosenza. La mamma del bimbo,
un medico dell’ospedale di Corigliano Calabro ed altre due
persone coinvolte nella vicenda sono stati posti ai domiciliari.
—.

COPPA ITALIA, NAPOLI BATTE UDINESE A RIGORI E RAGGIUNGE INTER
ALLAN TRADISCE BIANCONERI. CONTE OGGI IN VISITA ALLA JUVENTUS

Il Napoli batte ai rigori l’Udinese e raggiunge l’Inter ai
quarti di finale di Coppa Italia: 1-1 alla fine dei
regolamentari, 2-2 dopo i supplementari; dal dischetto sbaglia
Allan. In casa Juve oggi la visita del ct azzurro Conte. Il
Milan: Berlusconi oggi a Milanello, mentre Galliani vedrà
Inzaghi. In campo oggi Catania-Pro Vercelli per la Serie B.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.