L’incubo di Nalini, nuovo stop per l’esterno granata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Salernitana_Martina_5_allenamentoDal sogno all’incubo: Andrea Nalini non riesce a ritrovare la continuità perduta e si ritrova a fare i conti con nuovi problemi fisici. Proprio nel momento in cui l’esterno ex della Virtus Vecomp stava ritrovando la forma migliore, dopo il lungo stop causato dalla lussazione alla spalla, la Salernitana si ritrova a dover fare di nuovo a meno di quello che nella fase iniziale del campionato era stato il suo miglior giocatore. In avvio di stagione Nalini si era rivelato devastante e, spesso, determinante anche ai fini del risultato finale. L’attaccante veneto ha segnato e fatto segnare e, prima dell’esplosione di Calil, era stato lui il trascinatore della Salernitana. Un girone fa, proprio contro l’Aversa Normanna, prossimo avversario dei granata, il suo apporto si era rivelato determinante per ribaltare una partita iniziata nel peggiore dei modi.

Costretta ad inseguire, la Salernitana si era aggiudicata l’incontro per 4-3, con le doppiette di Negro e Mendicino, ma in occasione di tutti i gol segnati, l’assist decisivo lo aveva firmato proprio Nalini. L’esterno veneto è stato fondamentale nella prima parte di stagione, che lo aveva consacrato tra i migliori. Dopo lo sfortunato campionato dello scorso anno, Nalini era decisamente in debito con la Dea Bendata e finalmente stava coronando il suo sogno di far bene tra i professionisti, dopo il lungo purgatorio tra i dilettanti. Il primo stop per lui è arrivato nella partita col Lecce, che l’attaccante ha dovuto abbandonare in corso d’opera a causa di una botta subita alla caviglia. Tornato in campo due settimane dopo, nel corso della gara col Catanzaro, Nalini ha giocato titolare nelle successive quattro partite ma, durante il derby con la Juve Stabia all’Arechi, si è infortunato alla spalla, finendo così per saltare le restanti due sfide del 2014. Nalini che si era rivisto in campo nei minuti finali del match di Caserta, era rientrato tra i titolari nelle ultime due gare giocate e stava finalmente ritrovando quella continuità che il distacco dal campo gli aveva rubato ma, proprio ora, l’esterno veneto è costretto a dare di nuovo forfait.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Ma come mai si infortunano solo i giocatori della salernitana. non mi risulta che a Benevento abbiano subito tanti infortuni, sarà la preparazione atletica ????????

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.