I fatti del giorno: sabato 24 gennaio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiPIENA SINTONIA TRA RENZI E MERKEL DOPO VERTICE FIRENZE
AZIONE BCE IMPORTANTE MA NON BASTA. RENZI: TURBO SU RIFORME

Piena sintonia tra Matteo Renzi e Angela Merkel al termine del
vertice di Firenze. Entrambi i leader convinti che l’azione
messa in campo dalla Bce sia un segnale “importante”, ma che non
basta. Bisogna proseguire, anzi accelerare sulle riforme,
dicono, con Renzi che annuncia di voler “mettere il turbo”.
—.

SCONTRO TRA VISCO E WEIDMANN SU ACQUISTO TITOLI BCE
TEDESCO: MENO PRESSIONE SU RIFORME. VISCO: SARA’ EFFICACE

E’ scontro tra il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco
e il collega tedesco Jens Weidmann sull’acquisto di titoli di
Stato da parte della Bce, il Quantitative Easing. Secondo il
tedesco rallenterà la pressione sulle riforme in Italia e
Francia, Visco crede nell’efficacia e dice che non sara’ cosi’.
—.

CORSA AL QUIRINALE, ASSE VENDOLA-CIVATI: NOME NON NAZARENO
RENZI: CERCHEREMO NOME CONDIVISO E RAPPRESENTATIVO ITALIANI

La corsa al Quirinale. ”Candidiamo un nome non Nazareno”
dicono il dissidente democratico Pippo Civati e il leader di Sel
Nichi Vendola. L’invito non viene raccolto dal Movimento 5
Stelle. ”Cercheremo un nome condiviso e rappresentativo degli
italiani”, replica Matteo Renzi. ”Sarebbe arrogante e
velleitario dire no ad un candidato Pd” apre Angelino Alfano.
—.

VIGILIA VOTO IN GRECIA. TSIPRAS: NON RISPETTEREMO AUSTERITA’
BERLINO: SE RIFIUTA PROGRAMMA, FUORI DA QUANTITATIVE EASING

Vigilia del voto in Grecia. Scontro tra Alexis Tsipras, leader
del partito di sinistra Syriza, e il ministro delle Finanze
tedesco Wolfgang Schaeuble. ”Se ho capito bene, se la Grecia
rifiuta il programma non farà parte del Quantitative easing”
dice Schaeuble. Un governo Syriza, risponde Tsipras, ”non
rispetterà accordi firmati dal governo precedente”.
—.

SFIGURATA CON L’ACIDO: APPELLO CONFERMA 20 ANNI A VARANI
LUCIA ANNIBALI, VITTIMA AGGUATO: SONO MOLTO CONTENTA

”Sono molto contenta”. Cosi’ Lucia Annibali dopo la conferma
della condanna a 20 anni di reclusione per Luca Varani, l’ex
fidanzato che organizzo’ nel 2013 un agguato con l’acido contro
la donna. Ridotte da 14 a 12 anni le pene per i due albanesi
esecutore materiale e ‘palo’ dell’agguato.
—.

ISIS, GOVERNO TOKYO: NESSUN MESSAGGIO SU OSTAGGI GIAPPONESI
SCADUTO ULTIMATUM 200 MILIONI DOLLARI PER RILASCIO

E’ scaduto l’ultimatum sul pagamento di 200 milioni di dollari
per il rilascio dei due giapponesi ostaggi dell’Isis.I militanti
jihadisti non hanno “consegnato messaggi” sulla sorte dei due,
dice Tokyo. Drammatico appello della madre di uno degli ostaggi.
—.

SEPPI ELIMINA FEDERER IN AUSTRALIA, PARIS VINCE A KITZBUEHEL
OGGI ANTICIPI DI SERIE A CAGLIARI-SASSUOLO E LAZIO-MILAN

Vince lo sport italiano: Andreas Seppi elimina Roger Federer
agli Australian Open, a Dominik Paris il superG di Kitzbuehel.
Oggi anticipi di A Cagliari-Sassuolo e Lazio-Milan.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.