“I ragazzi dei quartieri sono con te”, striscione sotto casa del sindaco emerito

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
36
Stampa
striscione_per_de_lucaIstituire il titolo di “sindaco emerito” per i primi cittadini che si sono distinti ‘sul campo’ dal punto di vista morale, sociale e politico-istituzionale. Lo chiede l’Udc in una proposta di legge sostenuta anche da Pdl, Lega Nord e Pd. L’idea è sostenuta dai consiglieri regionali che in precedenza hanno ricoperto l’incarico di primi cittadini ed arriva dal nord est d’Italia. Dal Sud, De Luca brucia le tappe e dopo la sospensione per la condanna di un anno per abuso d’ufficio dice: «È cambiato il mio titolo, ora sono cresciuto: parlo da sindaco emerito, come Ratzinger e Napolitano».

Quella di ieri è stata l’ultima giornata nella sua stanza di Sindaco a Palazzo di Città. Secondo il Mattino ed alcuni bene informati la sua stanza rimarrà chiusa. Il vice sindaco Enzo Napoli si accomoderà nella stanza che è stata di Eva Avossa fino a qualche giorno fa. La Avossa occuperà, invece, la stanza di Maraio. Intanto in città è sempre aperto il dibattito su quanto accaduto al sindaco e sugli scenari futuri. Città divisa tra favorevoli e contrari ma anche striscioni pro De Luca. In via Lanzalone, dove abita il sindaco emerito, esposito uno striscione con su scritto: “I ragazzi dei quartieri sono con te”.

De Luca su facebook ha così replicato: “Ringrazio i giovani che continuano a darmi dimostrazione della loro fiducia e solidarietà. La mia battaglia continua soprattutto per voi, per impedirvi di abbandonare questa città e continuare a credere nella costruzione del vostro futuro”.

Foto gentilmente concessa da Pieluigi Canoro

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

36 COMMENTI

  1. Io propongo Beppe Grillo Santo subito…è stato pure in galera quindi è senza “peccato” come i veri Santi…viva Beppe un uomo umile che non vive di Ville e Miliardi

  2. Parlate a vanvera di democrazia.Quando non accettate il responso dell’urna ritenete che il 75% dei votanti siano tutti mantenuti da De Luca,quando ,con percentuali bassissime,esistete,vi dichiarate” il popolo”.Purtroppo per voi e per fortuna di tutti, continuerete solo ad esistere…

  3. i nostri figli ti hanno messo lo striscione grazie a te tutti gli spazzini di salerno hanno figli cosi

  4. in 60 anni di vita ricordo solo due sindaci che hanno fatto qualcosa x salerno il grande MENNA e VINCENZO DE LUCA fatemi sapere chi si ricorda degli altri e cosa hanno fatto x salerno e i salernitani……FORZA VINCENZO SIAMO CON TE

  5. Sì ma sto striscione la messo chi lavora al comune e certo che io come tanti disoccupati con figli mettiamo lo striscione..de Luca fa ben a CHI DICE LUI. ..IO 37ENNE CON FIGLIA DI 6ANNI SENZA LAVORO CON un FITTO DI 450 AL MESE ma fatemi il piacere..

    STI LECCACULO

  6. Mi arriva la Soget a casa e su presupposti illegittimi mi trasforma da cittadino con dei diritti in presunto truffatore;mi arrivano multe allucinanti per limiti di velocita di 20 km/h;non esiste uno straccio di contratto a tempo indeterminato in questa citta’ dove lavorare sembra impossibile per una assenza rotale di una classe imprenditoriale;ho passato delle Vacanze di Natale infernali nel caos tra ubriachi e cafoni che buttavano per strada l’impossibile;mi arrivano bollette bestiali di Immondizia per posare l’organico pochissime volte a settimana in strada,con uno scenario da terzo Mondo(Sacchetti in Strada!),non esistono parcheggi gratuiti,se chiamo i Vigili non vengono Mai,la Viabilita’ e’ indecente grazie a Rotatorie incomprensibili e a restringimenti di Vie(Vedi via Settimio Mobilio/Baratta),Cantieri aperti e infiniti sparsi a macchia di Leopardo ee I GIOVANI FANNO LO STRISCIONE?MA BASTA PARLARE DI DE LUCA.MA PARLIAMO DELLA REALTA’.Questa qua (Opposizione compresa,Nulla e inesistente)e’ gente che materialmente non dve essere mai piu’ eletta.Tanto ormai il Posto non possono darvelo piu’.Non ci sono soldi.Per cui,evolviamo come popolo e facciamo come i Tedeschi.Diventiamo una Comunita’ di persone e non dei parassiti in cerca di una Botta per “pararsi il cu..lo”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.