Lega Pro: Benevento vittoria con rigore dubbio, Casertana e Foggia flop. J.Stabia e Lecce ok

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Benevento_21_tifosiContinua il momento negativo per la Casertana di Campilongo che dopo la vittoria nel derby con la Salernitana ha rallentato notevolmente la sua rincorsa alla vetta. I rossoblu cadono sul difficile campo della Juve Stabia terza forza del campionato. Vespe che vincono il match grazie alla rete di Jidhay al 9’ del primo tempo. Falchetti incapaci di recuperare e gialloblu a soli due punti dai granata.

Crolla l’altalenante Foggia sul campo del Melfi. Dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio grazie ad un gol di Cavallaro i satanelli in dieci per l’espulsione di Potenza vengono prima raggiunti da Caturano e poi ribaltati da Agnello all’82. Finale convulso con i dauni che chiudono in nove l’incontro.

Termina 1-1 Cosenza Barletta, al silano Criaco risponde Venitucci.

Vince ma soffre al Vigorito il Benevento nel derby con il Savoia. Nella ripresa Eusepi al 69′ sblocca il match grazie ad un rigore per un fallo dubbio su Campagnacci. Lo stesso Eusepi ribatte in rete il penalty dopo che il portiere ospite aveva respinto e regala ai sanniti tre punti d’oro. Nel posticipo di venerdi termina a reti bianche Lamezia – Ischia.

Nelle partite della domenica preziosa vittoria del Martina in casa contro il Catanzaro grazie ad una doppietta di Arcidiacono.

Vince facile il derby dello stretto il Messina sulla Reggina sempre più in crisi: 4-1 al Celeste grazie ai gol di Bortoli, Orlando Corona e Ciceretti. Negli amaranto gol della bandiera di Insigne.

Espugna il Bisceglia di Aversa la Salernitana grazie ad un rigore nella ripresa del solito Calil. Granata che ritornano a due punti dai sanniti e ora devono sfruttare il doppio impegno casalingo.

Il Lecce piega il Matera 2-0 al Via del Mare grazie ai gol di Herrera e Moscardelli nella ripresa. Il match  previsto per sabato è stato spostato ad oggi per impraticabilità di campo. Salentini che con i tre punti ridiventano la quarta forza del campionato superando la Casertana.

Terminerà il programma della giornata il match tra Paganese e Lupa Roma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. Domani partita difficilissima in un campo pesantissimo…
    ci tocca vincere ci servovo questi tre punti per rimanere ad yn passo dal benevento abbiamo lo spareggio in casa ma domani ripeto ci servovo questi trr punti

  2. Ennesimo regalo al Benevento (rigore dubbio che sblocca la partita)! Mentre contro di noi rigori inesistenti, e non ci vengono concessi rigori sacrosanti, vedi quello di Domenica su Calil, contro il Martina Franca. Speriamo bene per l’arbitraggio di domani, che sia un arbitro equo e non in malafede!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.