Primarie Campania, Migliore (Pd): ”Partito tardi ma ho consensi. Su vicenda De Luca nostro rispetto”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
migliore“Parto con ritardo in questa competizione elettorale perché in origine non avevo scelto di esserci”. A parlare è Gennaro Migliore, candidato alle primarie del Pd per laRegione Campania. “Ho scelto di partecipare alle Primarie – aggiunge Migliore – perché in molti me lo hanno chiesto.Ho risposto ad una sollecitazione. Mi sento pienamente in sintonia con quello che è il progetto politico di innovazione che ha portato Matteo Renzi in questo Paese.Sicuramente questa e’ la caratteristica che io voglio portare anche in Campania”. “Ieri sera – ha detto Migliore nel corso di un’intervista andata in onda sull’emittente Radio Castelluccio – si è tenuta la segreteria e credo proprio che il rinvio per le primarie sia stato deciso. Adesso sentirò la segretaria regionale ma il punto credo sia stato raggiunto”.
Su una eventuale partecipazione di Vincenzo De Luca alle primarie, Migliore sostiene: “Ovviamente sarà oggetto di una discussione che coinvolgerà anche De Luca e il partito nel suo complesso. Da questo punto di vista io distinguo tra l’importanza di una cultura garantista, dove le persone devono essere considerate sempre nella loro integrità senza poter utilizzare un furore giustizialista che tanti danni ha fatto e dall’altro si valuterà quali sono le condizioni che si sono determinate. Le vicende che si stanno susseguendo si commentano da sole. Ci sono stati travagli anche in altri regioni ma non sono state oggetto di una discussione”.

“Capisco – rimarca Migliore – l’importanza che si attribuisce ad una competizione come questa, ma al momento l’attenzione e’ tutta per l’elezione del Presidente della Repubblica. Credo che sia giusto concentrarsi su questo, un impegno che regge non solo le sorti di un partito ma di un Paese”. Su indiscrezioni che vorrebbero un’offerta pronta per de Luca con un posto nella giunta a Palazzo Santa Lucia e’ categorico: “Non credo che siano indiscrezioni sane, ma notizie inventate. Si tratta di una faccenda delicata che merita tutto il rispetto dovuto. De Luca non ha assunto una decisione. Io sono molto rispettoso nei suoi confronti”.

Sulla Legge Severino dice: “penso che debba essere sottoposta ad una attenta revisione perché possa contenere intatto tutto il suo valore dal punto di vista anche del rapporto con l’etica pubblica. Sicuramente questa attività verrà svolta dal Parlamento al più presto. Considero utile il fatto che si possa usare uno strumento legislativo per tenere una distanza tra persone coinvolte e condannate dalla loro funzione pubblica. Si tratta di un elemento positivo di rassicurazione nei confronti dell’elettorato. Lo spirito della Severino è positivo ed è stato proposto tra l’altro dalle minoranze dell’epoca”. Se dovesse diventare governatore, Migliore conclude così: “Le priorità sono molte. Vorrei costruire una nuova Campania, dopo che in questi anni è diventata sempre più dismessa. Le priorità sono trasporti, sanità, potenzia,entro delle stare UP, risolvete la disoccupazione giovanile ed eliminare i burocratismi”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Non avevi scelto di esserci perché indossavi un’altra casacca, tanto che per te hanno addirittura cambiato le regole. Chi sono quelli che ti hanno implorato (sic!), fuori i nomi, altri venduti per un piatto di lenticchie?- Caro Migliore, VINCENZO DE LUCA ha già assunto una decisione, evidentemente i tuoi amici non ti hanno bene informato :
    “NESSUN PASSO INDIETRO”, Lui è fuori da questi giochi da “circo equestre”. Noi siamo gente seria e votiamo (75%) persone serie.

  2. Faresti meglio a ritornare da dove sei venuto visto che sei venuto nel PD per assicurarti la poltrona alla camera, poi se hai i cosiddetti attributi fai i nomi e cognomi di chi ti ha chiesto di candidarti alle primarie, tanto noi salernitani lo sappiamo benissimo chi sono.

  3. Caro vincenzo questo e’ il ringraziamento di renzi x i voti che gli hai portato…vince’ dovevi restare sempre col nostro leadre maximo …lui non ti avrebbe mai tradito!!

  4. Un’abbuffata di parole per nascondere dietro ad un dito la legittima verita’ di una misera realta’..si riconsegna la Campania a Caldoro e si aspetta fiduciosi che questi politici farsa dal capintesta fiorentino con le sue damigelle al governo,i mediocri sodali campani e quei pochi che ancora credono alla befana,facciano un tonfo epocale,togliendo il disturbo e andando a lavorare,se trovano lavoro,in qualche comunita’ agricola,qualche cantiere a cottimo o meglio qualche supermercato dove ti pagano 4 soldi per ore ed ore di lavoro massacrante….Salerno enclave deluchiana

  5. Quando ha fatto Cacabrese il salto della quaglia no vi lamentavate. Quando avete votato con percentuali bulgare Renzi alle Primarie a Salerno pure eravate contenti e minimizzavate quello che ora e’ oggetto d’inchiesta penale. Fate una cosa se vi fa tanto schifo il PD fate una lista civica con l’ormai ex Sindaco De Luca e confrontatevi col PD e gli altri partiti alle elezioni regionali.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.