Fine settimana favorevole ai granata: “Stregoni” nella tana dei “Satanelli”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_Benevento_20Ogni stagione ha un suo momento topico, probabilmente per la Salernitana è già arrivato. Perché questi giorni diranno tanto di più sulla forza di carattere dei granata, sulle capacità di reazione del gruppo di Menichini che sta provando in tutti i modi a riprendersi la vetta della classifica. I granata sembrano aver ritrovato il passo giusto e si stanno riprendendo da un periodo di flessione ma la maledizione degli infortuni non accenna a fermarsi. Dopo i punti di sutura al capo di Bovo l’ultimo a varcare la soglia dell’infermeria è stato Bianchi. Ieri, in uno scontro fortuito di gioco con un compagno di squadra, Colombo, il difensore ha avuto la peggio e si teme un lungo stop. Quello a Bianchi è l’ennesimo infortunio capitato in allenamento.

Ancor prima era accaduto a Trevisan e Negro. Lunga, troppo lunga, la lista infortuni. Eccessi di foga in allenamento che rischiano di costare caro nell’economia di un campionato e che imporrebbero anche una attenzione maggiore, per quanto possibile durante le partitelle di allenamento. Servirebbe anche un corno anti sfiga per scacciare questa maledizione degli infortuni. Infortuni che incidono, e non poco, anche sul modulo tattico e sulle prestazioni del gruppo con il mister che non riesce quasi mai a proporre la stessa formazione per più di due settimane di fila. Eventi negativi che nella maggior parte dei casi spezzano il ritmo e il fiato, che tolgono certezze e insinuano dubbi. Reagire alle avversità – del campo e non – è obbligatorio, per non correre il rischio di vanificare questa rimonta che potrebbe concretizzarsi in questo week end che, almeno sulla carta sembra strizzare l’occhio ai granata. 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.