Piano Industriale Finmeccanica: incontro Regione Campania e parti sociali

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Regione_Campania_sedeIl presidente della Regione Campania Stefano Caldoro e l’assessore al Lavoro Severino Nappi, hanno incontrato le OO.SS. confederali e di categoria (CGIL, CISL, UIL, UGL, Confsal, CIDA, Fiom CGIL, Fim CISL, UILM UIL, UGL Metalmeccanici, FISMIC, Failms e Federmanager) sul piano industriale di Finmeccanica e le relative ricadute sulla Campania. Nel corso della riunione è stato sottolineato l’apporto in termini di innovazione, ricerca, sviluppo e strategie industriali che dà Finmeccanica per l’economia e lo sviluppo del territorio in Campania.

L’assenza di una strategia nazionale sulle politiche industriali compromette l’utilizzo degli ingenti investimenti per centinaia di milioni di euro che la Regione Campania, in condivisione con le parti sociali, ha messo in campo in questi anni. La Regione, a sua volta, ha confermato la propria disponibilità ad impegnare significative risorse anche per la programmazione comunitaria 2014-20 allo scopo di sostenere investimenti e sviluppo tecnologico nei comparti in cui opera Finmeccanica.

E’ auspicabile un forte impegno di Finmeccanica rispetto alle ragioni della Campania e del Sud, soprattutto nel momento in cui la coesione e il dialogo hanno determinato le condizioni per investimenti e sviluppo. Regione e organizzazioni sindacali hanno stabilito di istituire un tavolo permanente. Le parti sociali hanno assunto l’impegno di coinvolgere nella questione i propri livelli nazionali. Il presidente Caldoro evidenzierà le problematiche in seno alla Conferenza Stato-Regioni.

 

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.