Controlli capillari della Polizia a Salerno ed in provincia: 44 persone identificate

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
polizia_inseguimento_stradaleNella giornata di mercoledì i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia, coadiuvati da personale della Polizia di Stato appartenente al Reparto Prevenzione Crimine Campania e dagli agenti della Polizia Locale di Eboli, nell’ambito dei rafforzati servizi di controllo del territorio disposti per prevenire i reati contro il patrimonio e la persona in provincia di Salerno, hanno identificato, complessivamente 44 persone denunciandone due in stato di libertà, ed hanno controllato 24 veicoli, accertando e verbalizzando 5 violazioni al codice della strada e procedendo al ritiro di 2 patenti di guida.

I controlli hanno interessato anche diverse persone con pregiudizi penali  ed extracomunitari.  In tale ambito, in pieno centro cittadino di Eboli, sono stati identificati due cittadini extracomunitari, B. K., di 48 anni e A. E. H., di 40 anni, entrambi di nazionalità marocchina, residenti in Eboli e sprovvisti di documenti d’identificazione. La verifica fatta dai poliziotti mediante il Sistema d’Indagine del Centro Elaborazione Dati del Ministero dell’Interno ha evidenziato la regolarità della posizione dei due stranieri in riferimento alle norme sull’immigrazione ed i numerosi pregiudizi di Polizia a loro carico. Ai sensi dell’art. 6 del D.L. 286/98 i due extracomunitari sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, perché non avevano al seguito il permesso di soggiorno e il passaporto, documenti che gli stessi dovranno obbligatoriamente esibire presso gli Uffici del Commissariato di Battipaglia entro il 30 gennaio 2015.

Nell’ambito di analoghi servizi di controllo del territorio, svolti nella città capoluogo di provincia dai poliziotti della sezione volanti della Questura di Salerno, gli agenti hanno notato che su un’autovettura, parcheggiata in Via A. Carella a Salerno, non era esposto il tagliando di assicurazione.  I conseguenti accertamenti hanno fatto emergere che il veicolo risultava sottoposto da diversi mesi a sequestro amministrativo, con affidamento in giudiziale custodia ad un uomo 37enne residente a Battipaglia, il quale, tempo addietro, era stato sorpreso dalle forze dell’ordine mentre circolava a Battipaglia, sprovvisto di copertura assicurativa, ed era stato denunciato in stato di libertà e contravvenzionato con conseguente fermo amministrativo della vettura. Avendo utilizzato il veicolo nonostante fosse sottoposto a fermo amministrativo, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per omessa custodia dell’autovettura sottoposta a sequestro amministrativo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.