Usura: Dia confisca beni per 1,5 mln euro nel Salernitano. Sequestrata lussuosa villa 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
sequestro_dia_salernoLa Direzione Investigativa Antimafia di Salerno ha confiscato di beni immobili, tra cui una villa con piscina e terreni, riconducibili a Domenico Chiavazzo, 36 anni, di Angri, e ai suoi congiunti. Chiavazzo è stato condannato nel 2011 per associazione a delinquere finalizzata all’usura e all’estorsione. In passato, nei suoi confronti, più volte sono state emesse ordinanze di custodia cautelare per delitti associativi finalizzati a favorire la prostituzione di ragazze straniere e il traffico di sostanze stupefacenti. La Dia di Salerno, in particolare, ha confiscato due fabbricati e un terreno nel comune di Angri, tra cui una sontuosa villa con piscina dove Chiavazzo abitava con propria famiglia.
In passato, nei confronti dell’uomo sono state più volte emesse ordinanze di custodia cautelare per delitti associativi finalizzati a favorire la prostituzione di ragazze straniere e il traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento di confisca è stato emesso ai sensi del “codice antimafia” che consente di acquisire al patrimonio dello Stato tutti i beni intestati a coloro che, sulla base degli elementi raccolti dagli organi investigativi, si ritiene che vivano abitualmente con i proventi di attività delittuose. Il valore complessivo dei beni confiscati ammonta a circa 1,5 milioni di euro.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.