Mattarella eletto al Quirinale con 665 voti: è lui il nuovo Capo dello Stato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
mattarella_presidenteAlle ore 13 l’Aula di Montecitorio applaude il nuovo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al raggiungimento del quorum di 505 voti, la maggioranza assoluta sui 1009 votanti. L’applauso si è levato dai banchi del Partito Democratico al superamento dei voti necessari all’elezione del Capo dello Stato. Alla quarta votazione (la prima con il quorum a quota 505), il siciliano ce l’ha fatta. Il tutto grazie ai voti di Pd, Sel e Ncd. Forza Italia ha votato scheda bianca, mentre i grillini hanno optato per Imposimato. Per alcuni è la figura ideale, per altri è un profilo grigio ma inattaccabile, per altri un uomo di poche parole. Intanto su Twitter il Premier italiano Matteo Renzi ha subito augurato al Capo dello Stato “buon lavoro”.

Ma chi è il nuovo capo dello Stato? Viene descritto come una persona schiva e riservata. Democristiano di lungo corso, è un politico siciliano nato a Palermo nel 1941, figlio del già ministro Bernardo e fratello di Piersanti, ucciso dalla mafia nel gennaio 1980 mentre ricopriva la carica di presidente della Regione Siciliana. Vedovo, ha tre figli (uno di loro ha fatto politica in Sicilia ed è stato candidato alle primarie per la segreteria regionale nel 2009 appoggiato da Bersani; un altro lavora al ministero della Funzione pubblica ed è capo dell’ufficio legislativo di Marianna Madia).

È stato deputato dal 1983. Nel 2006 ha ricoperto l’incarico di ministro dei rapporti con il Parlamento, ministro della Pubblica istruzione nel sesto governo Andreotti, da cui si dimise nel 1990 a causa dell’approvazione della legge Mammì sulla disciplina del sistema radiotelevisivo pubblico e privato in Italia e ministro della Difesa. È stato l’artefice della nascita del Partito Popolare italiano negli anni successi a Tangentopoli. Dal 2011, è giudice della Corte costituzionale. Ha abolito la leva obbligatoria e il suo nome è legato alla legge elettorale, il Mattarellum, adottata dal 1994 al 2001 e poi rimpiazzata dal Porcellum. 

LA DIRETTA VIDEO

 

LA FOTO STORIA DI SKY

 

DIRETTA TWITTER

 


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Finalmente un Uomo che non rappresenta la Vecchia Politica.Bravi.Ora mi aspetto Pomicino al Csm e De Mita agli Interni;De Lorenzo alla Sanita’,Gava Affari Esteri e Occhetto all’Economia.Non ho parole.Anzi forse avrei delle parole per la Soget che invia cartelle di 7/8 anni senza aver beh chiaro cosa abbia ad intendersi per prescrizione e superficie imponibile.Bravi continuate cosi’ tutti,spremendo i cittadini come dei limoni MA SOLDI E VOTI NE AVRETE SEMPRE MENO.A CASAAAAA

  2. un giudice costituzionale, uno di quelli che beneficia delle pensioni d’oro….stamm appost….Il rottamatore???ma quale rottamatore io vedo sempre le stesse facce in parlamento…..eppure questo suino ha preso il 42% dei voti alle Europee…effetto 80 euro….ma gli italiani si sono accorti che 160 euro se li è presi da un’altra parte???mah!!!
    Poi dicono che l’Italia è il paese dei Balocchi…dicono bene!!!
    Mi ricordo un quando Bossi disse “il tricolore???nel cesso deve andare!!” ha detto bene!!!

  3. hanno eletto un EX democristiano sfegatato!!! Quelli che hanno affossato l’Italia con il debito pubblico…Ma stann propr a for!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.