Ad Ogliara un bene confiscato alla camorra diventa centro polifunzionale per minori  

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Lunedì 2 febbraio il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha preso parte alla cerimonia di inaugurazione di un centro polifunzionale diurno per minori, collocato in uno stabile nel quartiere Ogliara confiscato alla criminalità organizzata. L’edificio, ubicato al civico 4 di via Ogliara, è stato sottratto alcuni anni fa al controllo della camorra e poi assegnato, attraverso procedura di evidenza pubblica, così come previsto dalla normativa, ad una associazione di promozione sociale alla quale sarà affidata la gestione del centro. Il servizio sarà erogato per 6 ore giornaliere e 6 giorni a settimana.

“Si inaugura oggi un servizio di grande importanza, in particolare riguardo al crescente fenomeno della dispersione scolastica – ha dichiarato il Sindaco De Luca – Riteniamo necessario garantire un servizio di accompagnamento, di formazione, di educazione per evitare che tale fenomeno si allarghi ulteriormente e per aiutare a diffondere valori che spesso nelle famiglie è oggi complicato poter trasmettere. Il Comune di Salerno continua ad impegnare il più cospicuo capitolo di spesa per le politiche sociali, e da questo punto di vista c’è da essere davvero orgogliosi. Il sostegno a favore di chiunque debba affrontare una forma di disagio è parte essenziale dell’attività della nostra amministrazione. Questa, è dunque, un’occasione di riconferma del nostro impegno sul versante educativo, della sicurezza, della solidarietà”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.