Legge Elettorale Regione Campania, Iannone (FDI-AN): “Aberrante norma che prevede incandidabilità dei Sindaci”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa

Antonio_IannoneIl Coordinatore Regionale di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale e già Presidente della Provincia di Salerno, Antonio Iannone, in una nota stampa ha dichiarato: “Ritengo profondamente sbagliata e ingiusta la norma della Legge Elettorale della Regione Campania che prevede l’ incandidabilità dei Sindaci.

In questo modo si rischia di privare il Consiglio Regionale di qualificate esperienze di Amministratori locali che per legame con il territorio possono portare significativi contributi all’attività legislativa o di lasciare commissariate tante realtà comunali dove il Sindaco per candidarsi si vedrebbe costretto alle dimissioni prima dell’accettazione della candidatura al Consiglio Regionale”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Certamente la norma che prevede la ineleggibilità di sindaci e di consiglieri di comuni oltre i 5000 abitanti è sbagliata e aberrante. Ma Iannone dovrebbe ben sapere che la legge regionale non fa altro che applicare le disposizioni della legge La Loggia del 2004 votata anche dal suo mentore Edmondo Cirielli.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.