Primarie Pd, Bonavitacola incontra Lotti e Guerini: “Approfondimento su De Luca”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
9
Stampa
Bonavitacola_Fulvio_pdIl caso De Luca al centro dell’incontro tenutosi oggi a Roma tra una delegazione di dirigenti campani del Pd vicini al sindaco di Salerno – tra cui il parlamentare Fulvio Bonavitacola – il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Luca Lotti e il vicesegretario nazionale del Pd Lorenzo Guerini. Al centro del vertice le primarie in Campania per la scelta del candidato presidente alle prossime elezioni Regionali.

In particolare si è discusso della candidatura alle primarie di Vincenzo De Luca, condannato per abuso d’ufficio nell’ambito dell’inchiesta sulla realizzazione del termovalorizzatore di Salerno e oggi sospeso dalla carica di sindaco dalla Corte d’appello che ha deciso per l’incompatibilità tra la carica di sindaco e quella di sottosegretario nel governo Letta.

”L’incontro – ha spiegato Bonavitacola al termine della riunione – ha consentito un confronto schietto ed approfondito sulla situazione delle primarie in Campania. I partecipanti hanno richiamato il comune percorso politico a sostegno di Matteo Renzi e tutti i presenti hanno sottolineato la qualità politica della candidatura di Vincenzo De Luca, in grado di portare il Pd ed il centrosinistra in Campania alla vittoria elettorale. I vertici nazionali, nel confermare il pieno convincimento del Pd sul mantenimento delle primarie previste per il 22 febbraio, hanno nel contempo ritenuto opportuno sollecitare un approfondimento sulla candidatura in ragione dei recenti eventi che hanno riguardato De Luca. Tutti i partecipanti hanno condiviso che tale approfondimento dovra’ svolgersi nel rispetto delle prerogative spettanti al Pd campano, con esclusione di imposizioni dei vertici nazionali. Per questo si rende opportuno acquisire nell’ambito di tale approfondimento anche il diretto punto di vista di De Luca”.

Lo scenario appare chiaro e porta ad una trasferta a Roma di De Luca che a breve, secondo quanto si apprende anche nelle prossime 48 ore, potrebbe incontrare il braccio destro di Renzi, Luca Lotti. Secondo indiscrezioni, il ventaglio di ipotesi per una soluzione include la possibilità che De Luca valuti un passo indietro rispetto alla corsa nelle primarie del 22 febbraio per favorire un altro candidato a lui vicino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

9 COMMENTI

  1. questo e il volto “nuovo” che il megalomane ci propinera come sindaco
    leggetevi il CV

  2. sta a noi non dare il voto alla corte di De Luca e voltare definitivamente pagina, per una rinascita reale della citta’.

  3. questo personaggio completamente anonimo tra gli scranni di Montecitorio per la sua inesistente attività parlamentare si continua a ringalluzzire sempre per le solite cause perse

  4. non lo vogliono proprio capire neanche con i disegnini. L’approfondimento di cui si parla è semplicemente una candidatura inopportuna riportata sui maggiori quotidiani.
    Se questo deve essere il prossimo Sindaco di Salerno, al momento rimane più modestamente un contaballe

  5. Anche la volta scorsa Vicienzo da Salerno doveva portare alla vittoria in Campania ed ha vinto Caldoro. Vogliamo rifare la seconda edizione?

  6. la gestione clientelare di De luca ha superato di gran lunga quello che facevano nel 19° secolo i notabili della D.C., le assunzioni nelle società miste ne sono un esempio, molti giovani e le loro famiglie hanno dovuto lasciare Salerno .

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.