Furti rame, nuovi episodi e ritardi ai treni in Campania 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
TreniRitardi ai treni in circolazione sulle linee Alta Velocità Napoli – Roma e Napoli – Salerno, tra ieri pomeriggio e stamattina, dovuti alla sottrazione di cavi in rame. Una nuova serie di furti è stata portata a termine lungo i binari ferroviari nelle aree del casertano e dell’ hinterland napoletano, nonostante – si sottolinea in una nota delle Ferrovie – “il personale di Protezione Aziendale sia impegnato a vigilare e proseguano le attività di controllo e prevenzione svolte in stretta collaborazione con le forze di Polizia”.
Sulla Napoli – Roma, ieri pomeriggio e stamattina, registrati rallentamenti fino a 20 minuti per la sottrazione di “oro rosso”, che ha provocato anormalità al sistema di distanziamento dei treni nel tratto di linea fra Gricignano e Afragola. Sulla linea a monte del Vesuvio, per il collegamento veloce Napoli – Salerno, il furto dei cavi ha avuto conseguenze più pesanti per i treni del mattino, con ritardi compresi tra 40 e 60 minuti. Dopo gli interventi delle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana, il traffico ferroviario è tornato alla normalità su entrambe le linee. “È opportuno ricordare che la sottrazione dei cavi in rame non comporta alcun problema di sicurezza alla circolazione ferroviaria e all’incolumità dei passeggeri. L’asportazione di materiale realizzato con il metallo, infatti, provoca l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie per la gestione della circolazione ferroviaria, e l’adozione di specifici protocolli che consentono ai treni di continuare a viaggiare, sebbene rallentati, con ritardi più o meno contenuti a seconda dei casi”, conclude la nota.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.