Svuotava serbatoi di bus di linea e mezzi NU, arrestato ladro di gasolio nel salernitano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Carabinieri_auto_NotteEra riuscito a prelevare gasolio da decine di automezzi parcheggiati nei depositi comunali, soprattutto di Giffoni Valle Piana e Montecorvino Rovella, tanto da divenire l’incubo degli autisti di scuolabus, di automezzi della nettezza urbana e di autobus di linea, messi fuori uso dalla mancanza di gasolio nei serbatoi, svuotati nel corso delle notti con una tecnica ed una rapidità veramente degni di un Arsenio Lupin, la cui carriera, ben nota ai Carabinieri è stata comunque stroncata con l’intervento di questa notte.

I Carabinieri del Maresciallo SOLIMENE, ormai stanchi delle continue denunce di furto di gasolio, avevano infatti deciso di seguire con attenzione tutti i movimenti del sospettato.

L’allarme è scattato nella tarda serata di ieri quando il pluripregiudicato, R.L. 35enne di Montecorvino Rovella, in pieno centro cittadino ha rubato un’autovettura Fiat Uno. Immediatamente i Carabinieri si sono messi sulle sue tracce, intercettandolo dopo circa un’ora, a bordo dell’auto rubata, sulla quale aveva già caricato otto taniche di gasolio (per complessivi 200 litri) che era già riuscito a trafugare dagli automezzi della nettezza urbana,parcheggiati all’isola ecologica di Giffoni Valle Piana, dove si era introdotto forzando il cancello.

Bloccato, dopo un breve inseguimento, il pregiudicato, è stato tratto in arresto e condotto nelle camere di sicurezza in attesa di giudizio con rito direttissimo.
In macchina l’armamentario del ladro perfetto: numerose chiavi soprattutto di autovetture Fiat Punto e vari grimaldelli per forzare i cari lucchetti dei serbatoi di carburante.
Sono in corso le indagini per giungere all’individuazione dei canali di smercio del considerevole quantitativo di carburante trafugato negli ultimi due mesi.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.