Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola giovedì 5 febbraio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

La corsa alla poltrona di De Luca. Già dieci gli aspiranti alla successione. L’ex sindaco: «Punto alla Regione».

Di lato: L’intervista. Mara Carfagna: «Il centrodestra trovi un nome che ci unisca».

La foto notizia: Appaltati i lavori. La nuova vita dell’ex orfanotrofio: diventerà un auditorium.

A centro pagina: Ferrotel, a casa 10 dipendenti. La struttura di servizio delle Ferrovie chiude. Partiti i licenziamenti.

Ed ancora: Nocera. Festa nel ristorante con rissa: sei feriti.

E poi: Montecorvino R. “Vampiro” del gasolio finisce in trappola

Di spalla: Emergenza maltempo. Sos di Canfora Stato di calamità e subito gli aiuti.

Ed ancora: Santa Marina. Canali ostruiti dalle baracche. Ruspe in azione.

Ancora di spalla: Battipaglia. È di un 19enne il cadavere lungo i binari.

Taglio basso: L’iniziativa. In vetrina i baci più celebri del cinema.

E poi: Il campus. Associazioni da record all’Università.

I box in alto: Cultura. L’antropologo va nelle case a conquistare i lettori.

Ed ancora in alto: Spettacoli. “Mediterraneo” racconta la tragedia dei migranti.

E poi: Salernitana. Menichini sceglie in mezzo la coppia Moro-Pestrin.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

Istiga l’ex moglie al suicidio. Lei scopre il marito con l’amante e chiede il divorzio, lui rifiuta e le rende la vita un inferno. «Sei brutta, perché non la fai finita?». La storia di una coppia scafatese arriva in Procura.

Ed ancora: Angri. Inchiesta sull’omicidio di Elena Ceste: Michele Buoninconti resta in carcere.

E poi: Nocera Inferiore. Festa di compleanno con maxi-rissa. Botte tra due famiglie, in sei nei guai.

Sempre in apertura: Salerno. Crac pastificio, Antonio Amato e Mario Del Mese al Tribunale di sorveglianza.

Di spalla: Pagani. Il Riesame su D’Onofrio: «È peggio dei camorristi». L’indagine su politica e malaffare: le durissime motivazioni dei giudici.

A centro pagina: Salerno. Decadenza De Luca: «Ritornerò sindaco».

Sempre a centro pagina: L’emergenza. Scafati è sott’acqua. Cilento in ginocchio. Gli uffici fuori uso, Aliberti chiede aiuto. La Provincia invoca lo stato di calamità.

Taglio basso: Picentini. Ruba gasolio dai bus Sita. Preso Roberto Leporini.

E poi: Eboli. Picchiarono due minorenni. Stangata per tre violenti.

A fondo pagina: Lo sport di Metropolis. Salernitana, i tifosi: «Delusi dal mercato Ma tutti all’Arechi».

Ed ancora: Calcio Lega Pro. De Liguori va verso i granata. Lotito cede: Bollini a Lecce.

E poi: Sport. Scafatese, la fine del sogno. La Coppa Italia è del Volla

 

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

De Luca al Pd: riflessione fatta, avanti tutta. Il sindaco resta in campo: «Qui sono l’azionista di riferimento di Renzi». Scioglimento, sarà duello per 15 giorni. Il contrattacco dopo lo stop di Guerini: non esistono ragioni per cui debba fermarmi. Dossier al Viminale per la decadenza.

Ed ancora: Il retroscena. D’Alessio e la strategia del rinvio.

Di spalla: Il commento. «Cambiare tutto» la vera condanna dell’emerito bis (di Carla Errico).

A centro pagina: «Amato e Del Mese ai servizi sociali». Crac del pastificio: la richiesta del legali ai giudici del Tribunale di Sorveglianza. I due imputati patteggiano ok della Procura generale per l’affidamento in prova.

La foto notizia: L’inchiesta. Il Papa con gli studenti del «Focaccia».

Di lato: La Regione. Sbarramento dietrofront maggioranza.

E poi: Il maltempo. Allagamenti chiesto lo stato di calamità.

Taglio basso: Il caso. Care donne, un blog vi salverà dai mostri.

I box in alto: L’evento. I «MOMIX» AL VERDI MAGIE DELLA DANZA.

Ed ancora: Il gusto. «ITALY FOOD WORLD» IL MADE IN CAMPANIA.

Sempre in alto: Il ricordo. IN CORO «WE LOVE PINO» UNA SERA PER DANIELE.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.