Emittenti Tv: Il Gip dispone il dissequestro per Julie Italia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

emittenti_televisione_cameramenL’Ufficio GIP del Tribunale di Napoli  a distanza di pochi giorni dalla sua esecuzione, accogliendo le osservazioni difensive sulla assoluta inconfigurabilità dei reati contestati dal P.M., ha disposto il “dissequestro e la immediata restituzione agli aventi diritto (Julie Italia srl e SOPRODIMEC – TELELIBERA) delle somme di denaro nonché di tutti i beni mobili ed immobili”.

L’avvocato Domenico Ciruzzi esprime la sua soddisfazione “Un sequestro della Procura assolutamente infondato ed un apprezzamento per il GIP che ha saputo, nel rispetto del contraddittorio tra le parti, ripristinare la verità”

L’Avvocato Lucio Varriale, se da un lato manifesta soddisfazione e rinnovata fiducia nella Magistratura Giudicante per la vicenda a lui riconducibile, dall’altro si dice seriamente preoccupato dal fatto che per detta vicenda era stato richiesto addirittura il suo arresto: “non è concepibile che in uno Stato di diritto, nel 2015, ci si debba preoccupare ancora di richieste di arresto palesemente illegittime e relative ad ipotesi di reato neanche configurabili a norma del codice penale.

E’ perciò evidente che le vere e nascoste ragioni di tali richieste vanno ricercate nell’attività di denunce e di inchieste con ampio risalto della stampa nazionale e internazionale contro il malaffare e la corruzione da me sempre portata avanti. Inchieste sempre riscontrate nei fatti e che spesso hanno consentito di individuare connivenze ed intrecci illeciti con settori deviati della Pubblica Amministrazione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.