I fatti del giorno: sabato 7 febbraio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiUCRAINA: VERTICE MOSCA, PER CREMLINO COLLOQUI COSTRUTTIVI
MERKEL-HOLLANDE DA PUTIN, DOCUMENTO PER RILANCIARE MINSK

Un documento in fase di elaborazione per attuare gli accordi di
Minsk: è l’esito della trattativa a Mosca tra Putin, Merkel e
Hollande. Un colloquio “costruttivo” commenta il portavoce del
Cremlino. I tre leader si risentiranno domani anche con il
presidente Poroshenko per rispolverare il “formato Normandia” e
mettere fine alla guerra. Onu: un milione in fuga dall’est
ucraino.
—.

ISIS, AMERICANA IN OSTAGGIO UCCISA DALLE BOMBE GIORDANE
USA, NON CI SONO LE PROVE. AMMAN, È PROPAGANDA CRIMINALE

Con una mossa a sorpresa, lo Stato islamico ha annunciato la
morte di una cooperante americana che teneva in ostaggio.
Secondo gli islamici la colpa è dell’aviazione giordana, che ha
bombardato l’edifico dove era tenuta prigioniera, nel Nord della
Siria. Secondo il Pentagono “non ci sarebbero prove”, mentre per
la Giordania si tratta solo di “propaganda criminale”.
—.

RENZI RAFFORZA PD, ABBIAMO I NUMERI ANCHE SENZA FORZA ITALIA
SPERO VINCA BUONSENSO. SCELTA CIVICA: IN 8 STRAPPANO. CAOS FI

“Abbiamo i numeri anche senza Forza Italia, ma spero prevalgano
buon senso e ragionevolezza”. Lo dice Renzi nel giorno in cui
otto esponenti di Scelta Civica hanno aderito ai gruppi
parlamentari del Pd. Da Forza Italia, però, al momento nessuna
risposta. Il partito è nel caos e per il 21 Fitto ha indetto una
convention dei “ricostruttori”, in chiave antirenziana.
—.

LINEA DURA UE SU ATENE. DIJSSELBLOEM, NIENTE PRESTITI PONTE
NODO GRECIA A EUROGRUPPO L’11. S&P TAGLIA IL RATING

Sale la pressione sulla Grecia e di fronte alle intenzioni poco
chiare del governo Tsipras S&P torna a tagliare il rating greco.
Una prima resa dei conti ci sarà l’11 con la convocazione
straordinaria dell’Eurogruppo. Il presidente Dijsselbloem
avverte: “Non facciamo prestiti ponte”. E il tedesco Schaeuble
ribadisce: “Atene deve lavorare con la Troika”.
—.

PROSTITUZIONE: ENTRO APRILE A ROMA ARRIVA ZONA A ‘LUCI ROSSE’
STRADE AD HOC ALL’EUR, È POLEMICA BIPARTISAN, ‘NO A GHETTI’

Roma, come Amsterdam, avrà una zona a luci rosse. All’Eur entro
aprile la prostituzione sarà tollerata e ci saranno operatori
sociali “anti-sfruttamento”. Obiettivo rendere il quartiere più
vivibile, senza prostituzione selvaggia. Ma l’ok della giunta ha
provocato una sollevazione bipartisan, con critiche da Forza
Italia ma anche dal Pd: “No ai ghetti di degrado umano”.
—.

SERIE A, OGGI DUE ANTICIPI, PIATTO FORTE JUVE-MILAN
RUGBY, ESORDIO AZZURRO AL SEI NAZIONI CONTRO IRLANDA

Torna la Serie A con i due anticipi della 22/a giornata. Si
inizia alle 18 con Verona-Torino, poi alle 20,45 il piatto forte
Juventus-Milan. Per i bianconeri allarme Tevez: ha la febbre ma
è convocato. Rossoneri al ballottaggio tra Cerci e Honda. E per
il rugby alle 15,30 c’è l’esordio degli azzurri al Sei nazioni.
All’Olimpico arriva l’Irlanda, detentrice del torneo in carica.
(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.