I fatti del giorno: domenica 8 febbraio 2015

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIRA CAV CONTRO RENZI, RISCHIO DI DERIVA AUTORITARIA
EX PREMIER “BRUCIA” PATTO DEL NAZARENO. E’ SCONTRO CON PD

Spezza il silenzio, Berlusconi. E lo fa attaccando Renzi. Parla
di un rischio di deriva autoritaria, che potrebbe essere
determinato dalle riforme. E punta il dito contro il Pd: “Non
era questo il patto del Nazareno che volevamo”. “Commovente”, lo
definisce la Serracchiani. “Incoerente”, invece, lo bolla
Guerini che avverte il Cav: sulle riforme si va avanti.
—.

RENZI LANCIA EXPO, PER L’ITALIA IL 2015 SARÀ ANNO FELIX
PAPA: NO A INIQUITÀ, CAUSA MISERIA. QUESTA ECONOMIA UCCIDE

Per l’Italia il 2015 “è un anno felix”, “ci sono tutte le
condizioni per tornare a correre”. Così Renzi a ‘L’Expo delle
idee’. “Pronti a tutto contro i sabotaggi”, avverte il premier.
In un messaggio il presidente Mattarella parla di Expo come
opportunità di sviluppo. Infine il papa non usa mezzi termini:
“No a un’economia dell’iniquità. Questa economia uccide”.
—.

ULTIME CHANCE PER LA PACE IN UCRAINA, OGGI CONFERENCE CALL
HOLLANDE, SENZA ACCORDO È GUERRA. PUTIN, NON LA VOGLIAMO

Si giocano le ultime chance per la pace in Ucraina. E il clima
di difficoltà viene espresso da Hollande: “Senza un accordo,
l’unico scenario è la guerra”. Putin cerca di abbassare la
tensione: “La Russia non vuole combattere con nessuno”. Scettica
la Merkel che domani vede Obama: “E’ incerto l’esito dei
colloqui”. Oggi conference call tra i tre leader e Poroshenko.
—.

SPARA IN CASA DI EX MOGLIE, È STRAGE AD ATLANTA
E IN PENNSYLVANIA SPARI IN CENTRO COMMERCIALE: 3 FERITI

Armato di pistola, un uomo è entrato ieri pomeriggio nella
abitazione della sua ex moglie alle porte di Atlanta, in
Georgia, e ha aperto il fuoco: il bilancio finale è di cinque
morti, tra cui anche l’omicida, e due feriti, tra cui diversi
bambini. E almeno tre persone sono rimaste ferite in serata in
una sparatoria avvenuta in un centro commerciale in Pennsylvania
—.

ALLERTA METEO, FORTI VENTI E NEVE SUL CENTROSUD
VALANGHE E IMPRUDENZA, 4 MORTI IN VENETO,TRENTINO E PIEMONTE

Una nuova perturbazione proveniente dall’Europa orientale
arriverà nelle prossime ore sull’Italia portando venti forti,
con un brusco calo delle temperature, e neve anche a quote basse
sulle regioni adriatiche centrali e su quelle meridionali. E le
forti nevicate di questi giorni hanno provocato ieri una serie
di valanghe con ben quattro morti in Veneto, Trentino e Piemonte
—.

JUVENTUS BATTE MILAN E TORNA A CORRERE, ORA A +10 SU ROMA
GIALLOROSSI OGGI A CAGLIARI, CON TOTTI IN DUBBIO

Si sono giocati ieri i due anticipi della 22/a di Serie A. Il
Torino ha vinto a Verona per 3-1 e con identico punteggio la
Juve si è sbarazzata del Milan. I bianconeri tornano a correre
dopo il mezzo passo falso di Udine e si portano a +10 sulla
Roma. I giallorossi oggi sono attesi a Cagliari con Totti in
dubbio. Tra le altre partite Napoli-Udinese. Domani Lazio-Genoa,
rinviata a mercoledì per neve Parma-Chievo.

(Fonte ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.