Salernitana: con l’Ischia vietato sbagliare. In campo Nalini-Negro-Calil, ok Moro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Salernitana_Lamezia_42_delusioneDerby all’Arechi tra Salernitana ed Ischia (ore 14.30). I granata non possono sbagliare. Vigilia delicata per Menichini che dice: «So bene che un risultato non positivo contro l’Ischia potrebbe lasciare spazio a interpretazioni, fa parte del mestiere dell’allenatore».Di contro la società ha più volte difeso il tecnico e sabato scorso dopo il pari di Lamezia, dopo un lungo colloquio nel ventre dell’Arechi Lotito uscendo disse:  «È impensabile sostituire un allenatore che è secondo in classifica» – ha detto il patron a Il Mattino.

Nella formazione odierna Menichini rilancia Negro dal primo minuto con Nalini e Calil (Mendicino e Gabionetta partiranno dalla panchina). Intanto la società granata ha ingaggiato la punta Cristea, ex Steaua Bucarest.

LOTITO A IL MATTINO:  “BASTA ROMPERE LE SCATOLE A MENICHINI”. Bisogna smetterla di rompere le scatole a Menichini. Oggi mi aspetto di vedere una squadra competitiva e determinata. Con il mordente giusto. Del resto se domenica scorsa avessero giocato il primo tempo come gli ultimi 20’ credo che il risultato sarebbe stato diverso». E sul cambio di modulo: «La società ha allestito una squadra per fare prevalentemente un certo tipo di gioco. Credo che il tridente sia il modulo più congeniale in rapporto alle prerogative ad alle qualità dei giocatori»

LE PAROLE DEL MISTER E I RINGRAZIAMENTI A NEGRO ED ALLA SOCIETA. “Innanzitutto come ho sempre detto sono soddisfatto della rosa che la Società mi ha messo a disposizione e felice di allenare i giocatori che ho. Abbiamo attaccanti molto bravi che per vari motivi hanno avuto diversi infortuni, vedi Negro, Mendicino o Gabionetta. Sto cercando di recuperarli al meglio e sono fiducioso che possano dare un importante contributo nelle 15 partite che rimangono. Nutro enorme stima nei confronti di Negro” – ha proseguito il tecnico – ho cercato di dargli minutaggio sia in settimana che domenica e ora mi sembra abbia raggiunto condizioni migliori per cui domani potrebbe partire dall’inizio. Anche Gabionetta viene da diversi piccoli fastidi ma sono convinto che il giocatore potrà regalarci gol e giocate che faranno la differenza”.

SALERNITANA-ISCHIA   –   FORMAZIONI UFFICIALI (ore 14:30)

SALERNITANA (4-3-3): Gori; Colombo, Lanzaro, Trevisan, Bocchetti; Moro, Pestrin, Favasuli; Nalini, Calil, Negro. A disp: Russo, Tuia, Franco, Tagliavacche, Perrulli, Mendicino, Gabionetta. All: Menichini.

ISCHIA (4-3-3): Ioime; Bruno, Sirignano, Caso, Bassini; Iannascoli, Massimo, Chiavazzo; Alvino, Infantino, Armeno. A disp: Mennella, Finizio, Formato, Gerevini, Schetter, Tomcic, Fumana.. All: Maurizi

Arbitro: Piscopo di Imperia (Gentilini/Tamburini)

Arbitro: Piscopo di Imperia.

IL NUOVO ACQUISTO: L’ATTACCANTE CRISTEA. Andrei Cristea. Rumeno, 31 anni a maggio, è reduce dall’esperienza in Azerbaijan con l’FK Gabala dalla quale, dopo 9 presenze, s’è separato il 26 gennaio. Cristea sottoscritto un contratto fino a giugno con ulteriore opzione per altre due stagioni. L’avvio di carriera è stato col Bacau, poi Steaua Bucarest,  Timisoara, Dinamo Bucarest, Karlsruher, ancora Dinamo Bucarest, Politehnica Iasi, Brasov e Gabala. Totale 285 presenze e 77 gol. Due infortuni importanti in carriera, in Germania: da marzo a maggio 2011 ha avuto problemi al ginocchio, si è operato a giugno dello stesso anno e ha fatto riabilitazione fino a dicembre. A gennaio 2012 è subentrato un danneggiamento cartilagineo che l’ha tenuto fuori dai giochi fino a luglio 2012

LE GARE GIOCATE IERI IN LEGA PRO GIRONE C. Operazione aggancio sfumata per la Casertana nel sabato degli anticipi. A Cosenza pareggio tra i silani e i falchetti di Campilongo. La squadra Campana rimonta due volte lo svantaggio. Calabresi avanti con De Angelis ma agguantati da Mancino, al nuovo allungo di Cori ha risposto Cissè. Impresa invece del Catanzaro di Sanderra: 4-2 in casa del Matera. Calabresi avanti con gol del fresco ex granata Giandonato, pari di Carretta, poi Bernardo, doppietta di Mancuso per gli ospiti e gol lucano di Coletti.

Risultati Lega Pro Girone C | 24ª Giornata

Sabato 7 febbraio 2015
Cosenza – Casertana 2-2
Messina – Paganese 1-1
Matera – Catanzaro 2-4

Domenica 8 febbraio 2015
Barletta – Reggina ore 11,00
Aversa Normanna – Foggia ore 12,30
Lecce – Savoia ore 14,30
Salernitana – Ischia Isolaverde ore 14,30
Juve Stabia – Martina Franca ore 16,00
Vigor Lamezia – Melfi ore 18,00.

Classifica Lega Pro Girone C

Benevento 50
Salernitana 48
Juve Stabia 43
Casertana 42
Lecce 39
Foggia 38*
Matera 38
Catanzaro 36
Barletta 31
Paganese 29
Vigor Lamezia 27
Lupa Roma 27
Martina Franca 26
Melfi 25**
Cosenza 25
Messina 25
Savoia 20
Ischia Isolaverde 19
Reggina 18
Aversa Normanna 12

* Foggia -1 punto
** Melfi -2 punti

Lega Pro Girone C | Prossimo turno (13-14-15 febbraio 2015)

Venerdì 13 febbraio 2015
Paganese – Lecce ore 20,45

Sabato 14 febbraio 2015
Melfi – Salernitana ore 14,00
Ischia Isolaverde – Aversa Normanna ore 15,00
Savoia – Barletta ore 15,00
Foggia – Vigor Lamezia ore 16,00
Martina Franca – Benevento ore 16,00

Domenica 15 febbraio 2015
Reggina – Juve Stabia ore 12,30
Catanzaro – Cosenza ore 14,00
Lupa Roma – Matera ore 14,30
Casertana – Messina ore 16,00

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. La punta Cristea, ” l’asso nella manica” che Fabiani aveva e non ha mai voluto svelare per evitare che il BN ce lo soffiasse.
    Altro cavallo scassato, sarà pronto per giocare a metà maggio, giugno.
    Sui campi asciutti si vedrà il vero talento……che farà la differenza.
    500 euro al mese, vitto e alloggio a carico del calciatore .

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.