Beni ex ONC, Assessore Russo: “Regione accelera sulla vendita dei terreni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
consiglio_regione_campania_giunta“Da oggi la Regione Campania recepisce una legge nazionale che le consente di accelerare le procedure di vendita dei terreni di provenienza ex ONC (Opera Nazionale Combattenti), fino a ieri bloccate dalla presenza di fenomeni abusivistici.”

Così l’assessore regionale al Demanio e Patrimonio Ermanno Russo sulla delibera, approvata oggi in Giunta, che attua anche in Campania il dettato normativo di cui all’art. 3 del Decreto Legislativo 133/2013, poi convertito in legge 5/2014.

“Si tratta di un atto atteso da circa quarant’anni, specie dai cittadini di quei comuni che insistono sulla fascia costiera di Bacoli, Pozzuoli e Giugliano, nonché di quelli rientranti nella provincia di Caserta e, segnatamente, nei territori dei comuni di Pignataro Maggiore, Villa Literno, Capua, San Tammaro, Grazzanise e Castel Volturno.

“In quest’ottica l’odierna deliberazione di giunta favorisce, sulla scorta della legge nazionale e successivamente al trasferimento dei beni, la sanatoria con procedure agevolate a carico dell’acquirente di irregolarità legate al passato. Gli Uffici regionali predisporranno ora in tempi brevi l’elenco dei cespiti da inserire nei piani di alienazione che la Regione dovrà adottare”, conclude Russo.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.